Anticipazioni Uomini e Donne, oggi 27 ottobre Giorgio e Raffaella e il bacio

uomini-e-donneQuesta settimana a Uomini e Donne le decisioni non “convinte” della produzione hanno mandato in tilt le anticipazioni dei siti specialisti dove nella prima parte della settimana si era deciso di mandare in onda contro ogni aspettativa il Trono Classico e Gay.
Quindi oggi 27 ottobre sicuramente andrà in tv il Trono Over di cui vi abbiamo già accennato in precedenza. Nello specifico sarà dato spazio all’ultima esterna di Giorgio Manetti, il quale si capirà che è molto infatuato da Raffaella con la quale addirittura si scambierà un bacio molto spinto. Dopo essere andato in onda dell’esterna si tornerà in studio a raccogliere le prime reazioni come spesso succede.

Sia Giorgio che Raffaella ci sveleranno il loro momento di grande euforia, ma poi la regia punterà sulla Galgani e dopo la De Filippi ne approfitterà per sapere del suo pensiero. La donna anziché augurare il meglio a Giorgio, manderà frecciatine a Raffaella avvisandola di stare con i piedi per terra perché il Manetti cambi spesso idea e senza motivo.

Queste parole saranno considerate di pessimo gusto dall’interessato che dagli opinionisti in studio. Nello specifico Giorgio dirà a Gemma che il suo atteggiamento è poco corretto perché anche lui avrebbe potuto dire qualsiasi cosa mettendola in imbarazzo a lei e invece ha preferito contenersi dal fare commenti inappropriati. Secondo la Galgani, Giorgio avrebbe potuto anche dire molto su Marco che poi non è così stupido da credere alle parole di un ex che porta rancore.
Infine Raffaella chiederà alla Galgani se pensa di lei che sia stupida avendo con le sue parole fatto capire proprio questa cosa. Gemma a quel punto preferirà non dare voce alla donna cercando proprio di innervosirla per farle capire che tra di loro c’è una differenza incolmabile. Nato questo battibecco ecco che entra di scena Tina che interviene per accusare la Galgani di essere un po troppo pesante e che il suo atteggiamento sta perdendo di credibilità.

FacebookTwitterGoogle+
Scritto da Elisa Tesei il 27/10/2016 12:00

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *