Bambino nasce con tre peni: poi i medici ne rimuovono due

Ha dell’incredibile la storia raccontata dal Mirror: un vero e proprio miracolo della scienza messo in atto dai medici. Un bambino indiano di 3 anni era nato con una grave malformazione: aveva tre organi genitali. 

Una malformazione alla nascita poteva causargli enormi problemi ma un coraggioso gruppo di medici ha deciso di intervenire.A causa delle conseguenti malformazioni ossee da adulto il piccolo avrebbe potuto avere gravi problemi di salute.

Così si è deciso di provare l’intervento chirurgico: i medici hanno dovuto lavorare a lungo anche sul retto del bimbo, che era deformato.  L’operazione è andata nel migliore dei modi, due peni sono stati rimossi e gli specialisti sono convinti che in futuro il bambino potrà avere una vita sessuale normale e dei figli. 

 

FacebookTwitterGoogle+
Scritto da Magazine Donna il 26/08/2015 22:43

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *