Dirigente medico si uccide al Maria Vittoria di Torino

Una tragedia si sarebbe verificata questa mattina nel cortile interno dell’ospedale Maria Vittoria di Torino.

Un dirigente medico dell’ospedaleMaria Vittoria diTorino si è ucciso sparandosi un colpo dipistola nel cortile dell’ospedale.

Si tratta di un medico di 59 anni, dirigente del Centro trasfusionale al quarto piano. Gli infermieri, allarmati dallo sparo, sono accorsi sul luogo, ma non c’era ormai più nulla da fare. L’uomo, 59 anni, è entratonella chiesetta interna alla struttura intrattenendosi perqualche minuto, poi è uscito e ha fatto fuoco contro se stesso.Sul posto sono intervenuti i carabinieri.

Nessuno dei collegi di Antonio Di Garbo ha voluto rilasciare dichiarazioni sull’accaduto ed ha cercato di evitare i numerosi giornalisti presenti nella vicinanza della cappella dove è avvenuto l’estremo gesto del medico che, in ospedale, era apprezzato e stimato da tutti.

FacebookTwitterGoogle+
Scritto da Magazine Donna il 13/12/2015 5:53

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *