Eicma 2015 scalda i motori. Sarà l’edizione dei record

Il salone internazionale del motociclo, in programma a Rho Fiera dal 17 al 22 novembre con l’ingresso al pubblico a partire dal giorno 19 (ilvenerdì, da tradizione, le donne entrano gratis), potrà vantare 25 premiere mondiali, 1400 presenze di espositori e 120 aziende rappresentate da tutto il pianeta. Di questi, il 60% sono stranieri e arrivano da 44 diversi Paesi. La manifestazione, che quest’anno giunge alla sua edizione numero 73, si terrà alla Fiera di Rho tra il 17 e il 23 novembre:ecco tutte le informazioni sui prezzi dei biglietti, gli orari, i padiglioni e le novità più attese.

Il costo del biglietto per accedere a EICMA 2015 è di 21 euro, mentre per i gruppi (scuole, motoclub e associazioni motociclistiche) si riduce a 14 euro. “Anche quest’anno EICMA si appresta a essere l’evento internazionale più ricco, interessante e apprezzato del mondo delle due ruote”.

E’ giusto ricordare che l’Italia rimane il primo mercato europeo per la moto e lo scooter (quest’anno la ripresa vede un buon +6,4% rispetto al 2014), e che il giro d’affari dei produttori del settore che hanno impianti in Italia vale il 53% del fatturato europeo per un valore di circa 3,8 miliardi di euro.

Fra le novità di quest’anno Eicma Custom, una mostra delle più artistiche moto artigianali;Temporary Bikers Shop per acquistare gadget e accessori anche usati; MotoLive, l’area di gara nella quale si disputeranno le finali degli Internazionali d’Italia di Supercross per assegnare il titolo di Sx European Champion. “Con quest’edizione inizia una nuova era per l’Esposizione Mondiale del Motociclismo, che si pone nuovi obiettivi di lungo periodo: sostenere più che mai le imprese che operano a livello internazionale e quelle che si stanno affacciando ora ai mercati esteri”. Nel 2015 l’evento charity di EICMA, EICMA FOR, sarà dedicato alla Marina Romoli Onlus: 10 squadre, 30 piloti, si sfideranno in una staffetta che prevede il passaggio del trasponder tra diverse discipline: Flat Track, Sidecar Cross eSupercross. Non mancheranno le aree destinate a Test Ride e Riding School e le dirette di Radio DEEJAY che si conferma radio ufficiale dell’evento. Giunto alla terza edizione, il Lady Custom Bike Contest, che dopo le 8 tappe italiane svoltesi durante l’anno, incoronerà la vincitrice proprio durante l’Esposizione. Con “Occhio alle 2 ruote” Confindustria ANCMA, da sempre impegnata sul tema della sicurezza stradale, si propone l’obiettivo di accrescere i livelli di attenzione nei confronti degli utenti di veicoli a due ruote (biciclette, scooter e motocicli), daparte dei conducenti delle altre categorie di veicoli che circolano sulle strade e di aprire una riflessione sul tema della sicurezza stradale.

Come detto non mancheranno anche in quest’edizione le aree “speciali”. Inoltre tutta la settimana sarà animata dai numerosi eventi del FuoriSalone, che coinvolgeranno il motoquartiere di Milano e altre aree della città. Venerdì 20 novembre, dalle 10.00 alle 22.00. IlTemporary Bikers Shop, realizzato in collaborazione con Subito.it, è un vero e proprio outlet per il motociclista, dove sarà possibile toccare con mano i prodotti delle passate stagioni e concludere ottimi affari.

FacebookTwitterGoogle+
Scritto da Magazine Donna il 26/10/2015 4:07

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *