Emma Marrone attacca le sue stesse fans

Nonostante la bella salentina di fronte a critiche e pettegolezzi abbia sempre mostrato molta sicurezza, questa volta i commenti ricevuti sulle sue pagine social l’hanno urtata parecchio.

Emma Marrone risponde alle critiche, arrivate copiose, riguardo il servizio fotografico per il magazine di moda Lampoon di cui è stata protagonista. La cantante ha indossato gli abiti diAquilano Rimondi ed ha posato in compagnia di un modello per il fotografo Michael Avedon.

Se il commento ha fatto infuriare alcuni (che forse si sono sentiti chiamati in causa), la verità è che Emma, da personaggio pubblico ma soprattutto da ragazza toccata nella sua sensibilità, non ha detto niente di sbagliato e che seguire un personaggio noto solo per insultarlo può portare sorprese quantomai inaspettate. Alcuni dei suoi follower (una minoranza, va sottolineato) hanno criticato il suo aspetto fisico o la resa scenica scrivendo “È senza collo”, “mamma quanto photoshop”, “non sembra nemmeno lei”, “ma dove va?”.

Scelta stilistica, però, che non è piaciuta agli accanitissimi fans della Marrone che si sono scagliati sui social ( in particola modo su Instagram) contro di lei con offese anche pesanti. Ne parlavo l’altro giorno con mia madre, che è molto discreta, non è una che ami vantarsi di me solo perché sono sua figlia. Fatelo voi, che siete rimaste ancora alle foto davanti allo specchio con le tette strizzate tra le braccia e la frase di qualche poeta copiata eincollata sotto per rendere la vostra foto, una foto di “classe”. E a volermi molto bene.

FacebookTwitterGoogle+
Scritto da Magazine Donna il 27/02/2016 5:59

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *