Esplosione a Centocelle: un uomo in gravi condizioni

Grave incidente sul lavoro stamattina a Roma nel quartiere Centocelle dove tre operai sono rimasti ustionati mentre lavoravano alla rete del gas.

LA RICOSTRUZIONE – Stando a una prima ricostruzione sembra si sia verificata una fiammata all’interno di uno scavo in via dei Castani che avrebbe colpito in pieno tre operai sul posto. Una persona sarebbe stata ricoverata in gravissime condizioni.

LE REAZIONI – “Ad agosto del 2014 la morte di un lavoratore in questa città in situazioni simili a quanto avvenuto a Centocelle durante i lavori di scavo non ha evidentemente prodotto grandi scossoni se, a distanza di un anno, ci troviamo di fronte a fatti che non hanno causato il decesso di operai, restano gravi.  Garantire la sicurezza di tutto ciò che riguarda i lavori di scavo in questa città deve essere una peculiarità anche dell’Amministrazione di Roma ”

“Insieme al presidente del gruppo di Fi in Campidoglio On.le Davide Bordoni – dichiara il Presidente del gruppo consiliare di FI Marco Palma in Municipio Roma XI –  mi farò promotore di una iniziativa politica   per chiedere l’istituzione presso il SIMU di un tavolo permanente per la sicurezza del lavoro in questa città con particolare riferimento alla creazione di gallerie di servizi adeguate evitando sia il ricorso a gare con eccesso di ribasso che rispetto alle condizioni di lavoro che, in assenza di gallerie di servizio civili ed al passo dei tempi, debbano mettere al primo punto la sicurezza dei lavoratori”. “.

FacebookTwitterGoogle+
Scritto da Magazine Donna il 07/09/2015 13:58

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *