Londra, detenuti evadono dal carcere di Pentonville grazie ad un Drone

Fuggono dal carcere londinese grazie ad un drone che ha lanciato una lama a punta di diamante

LONDRA, I DUE SONO RICERCATI – Due uomini questa notte sono fuggiti dal carcere di Pentonville e sono stati segnalati dalle autorità essendo pericolosi, mentre la polizia avverte i cittadini di non avvicinarsi a loro minimamente. Ecco i loro nomi James Whitlock, 31, e Matthew Baker, 28, hanno usato dei cuscini lasciati nel proprio letto a far capire come se fossero addormentati, come nei film.Hanno usato attrezzature di taglio e cioè una lama a punta di diamante per rompere le sbarre della cella prima di scalare il muro perimetrale del carcere a nord di Londra e farsi scendere giù. Baker era in attesa di essere condannato per tentato omicidio, mentre Whitlock era stato accusato di furto con scasso. A seguito di un processo a Snaresbrook Crown Court, Baker è stato riconosciuto colpevole il 4 ottobre del tentato omicidio di un uomo in un appartamento a Dagenham lo scorso anno. E ‘stato trovato non colpevole di minacce per uccidere contro una donna che ha assistito all’attacco, il Met ha detto. Egli avrebbe dovuto essere condannato il 11 novembre. Il Met ha detto accuse di Whitlock si riferiscono a 19 reati di furto dal bancomat in varie località nel sud-est dell’Inghilterra tra dicembre 2015 e agosto 2016. Non si sa che vestiti Baker e Whitlock, che ha la parola Tracy tatuato sul suo torso, indossavano quando sono scappati._92309560_prisoners

FacebookTwitterGoogle+
Scritto da Elisa Tesei il 08/11/2016 14:34

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *