“Ho prelevato 5 anni fa 100 euro al bancomat e il Fisco vuole sapere perchè”

Una storia emblematica quella raccontata oggi da Il Giornale. I bancomat, si sa, sono finiti nel mirino dell’Agenzia delle Entrate. Gli autonomi o i professionisti devono appuntarsi, euro dopo euro, come hanno usato i soldi prelevati con il bancomat, la sanzione può arrivare al 50 per cento del prelevato.Secondo alcune norme che si spera possano essere modificate a breve chiunque (dotato di partita Iva) subisca un accertamento fiscale avrà sottoposti ai raggi x i prelievi bancomat fatti nel periodo di accertamento (anche cinque anni). L’idea del fisco è che il nero produca nero. E se qualcuno preleva troppo si presume, legalmente, che “l’eccesso di prelievo” alimenti traffici in nero. Ma una norma del genere è inapplicabile, fuori da qualsiasi logica.

Un lettore scrive al Giornale e spiega perché è una “follia” questo tentativo governativo. L’uomo ha subìto un accertamento l’anno scorso. Sostiene di aver impiegato vari mesi per tentare di giustificare i suoi prelievi dal bancomat, ma la faccenda non è stata semplice poiché gli si chiedeva conto di prelievi risalenti a ben cinque anni prima.

Per fortuna la contabilità del mio studio professionale era perfetta e quella personale era stata tenuta diligentemente ma, ovviamente, esposta alle approssimazioni del caso. Inizialmente mi è stata chiesta la giustificazione di prelievi oltre i 500 euro, ma quando sono riuscito fortunatamente a giustificare i 3/4 di quei prelievi, la soglia della richiesta si è abbassata a 100 euro. Al punto che un giorno, esasperato per non aver trovato alcuna pezza d’appoggio per un prelievo di 200 euro, chiamai in disparte il funzionario-inquisitore al quale, serissimo, confidai che quei 200 euro li avevo spesi a puttane e lo pregai, ad evitare una crisi del mio rapporto coniugale, di… sorvolare!

FacebookTwitterGoogle+
Scritto da Magazine Donna il 20/07/2015 10:34

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *