I migliori smartphone per usare WhatsApp

Esiste uno smartphone ideale per WhatsApp? Chi usa intensivamente quest’app e si sbaglia continuamente a digitare sulla scomoda tastiera del touchscreen, necessita urgentemente di una risposta a questo interrogativo. Abbiamo preso  in considerazione i test attuali di 44 modelli di smartphone, concentrandosi solo sulla loro idoneità per WhatsApp. Risultato: abbiamo messo in risalto 5 smartphone al top.Per classificarli, ci siamo concentri su prove di test, determinanti per i fan di WhatsApp. Potenza di base: WhatsApp, senza energia e collegamento Internet, è come una Ferrari senza benzina: non funziona niente. Uno smartphone ideale per WhatsApp, deve pertanto consentire una connessione mobile possibilmente veloce e stabile in tutte le situazioni e offrire anche una batteria con autonomia adeguata per chattare permanentemente.

Foto: fotocamere veloci e di buona qualità, soprattutto quelle frontali, sono d’obbligo. I fan di WhatsApp non amano messaggi di testo privi di foto. Vedere, ascoltare e parlare: un display luminoso per chattare anche sotto al sole e una valida tecnologia della funzione vivavoce per redigere e ascoltare messaggi vocali, sono le caratteristiche fondamentali che devono offrire gli smartphone ideali per WhatsApp. La tabella comparativa sottostante evidenzia quali sono stati gli smartphone che si sono distinti nelle prove. Oltre a voti validi assegnati per i test, conta anche l’impressione personale, fornita dai cinque redattori di Idea Web che utilizzano privatamente gli smartphone vincitori, naturalmente anche per WhatsApp.Cattura

iPhone 6 Plus “Insuperabile per chattare, ma non ancora perfetto per telefonare” Con il mio vecchio iPhone 5 ho sempre digitato con una sola mano, mantenendo lo smartphone in verticale. Con l’iPhone 6 Plus non ci riesco più. Ora però, mi trovo ottimamente a digitare con due mani e mi sbaglio molto meno di prima. Purtroppo le telefonate via WhatsApp non funzionano sempre a dovere.

Samsung Galaxy S6 Edge “Affidabile e veloce anche con tastiera standard” Il display del mio Galaxy non è enorme, ma malgrado ciò la digitazione con due mani è affidabile e veloce. Ottimo! Anche la tastiera standard offre i caratteri con dieresi e può essere guindi disattivato il fastidioso correttore per le parole. La fotocamera frontale, dotata di ampio grandangolo, si rivela perfetta per i selfie di gruppo.

Huawei P8 “Veloce, nitido e luminoso: è proprio lo smartphone per WhatsApp!” Il display del Huawei non è soltanto estremamente nitido, ma anche molto luminoso e, soprattutto pratico, guando vado in giro. Il veloce standard per la telefonia mobile e per la connessione WLAN rende il dispositivo rapidissimo in ogni situazione. Entrambe le ottime fotocamere lo rendono perfetto per le mie esigenze.

Samsung Galaxy S6 Mi piace il comodo e pratico display per chattare” Consente di scrivere messaggi molto velocemente e anche usando a lungo il dispositivo per chattare, sul display non restano ditate. La fotocamera è geniale per WhatsApp, perché consente di scattare foto suggestive anche al crepuscolo con luce scarsa.

Sony Xperia Z3 Plus “Smartphone maxi dalla linea spigolosa, che consente di digitare velocemente!” Tastiera molto precisa, consente di chattare velocemente e quasi senza errori di digitazione, anche sfiorando leggermente i tasti. Unico neo: un po’ fastidioso il bordo a spigolo vivo dello smartphone, se usato continuamente.

FacebookTwitterGoogle+
Scritto da Magazine Donna il 04/09/2015 20:28

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *