Karl Lagerfeld a Roma. E Cinecittà diventa Parigi

Parole di Karl Lagerfeld che ha presentato in anteprima la collezione Metiers d’Art, una sua invenzione fuori dai circuiti della settimana della moda. Dopo Bombay, Edimburgo e Dallas, Salisburgo, quest’anno è stata scelta Roma.

Kristen Stewart e Karl Lagerfeld conquistano Roma portando, nello studio diCinecittà che fu il preferito di Federico Fellini, l’annuale appuntamento fashion delMétiers d’art, la sfilata evento che ogni anno cambia location per portare in scena le eccellenze dell’artigianato vicino a Chanel.

Nel teatro di posa è stato ricostruito un angolo grigio e nebbioso della Parigi anni Venti, con la boulangerie, la brasserie, il garage, la place, il metro: un gioco da ragazzi per le maestranze del cinema di Cinecittà, altro esempio eccelso di alto artigianato, italiano stavolta.

Intanto nel cinema veniva proiettato “Once and Forever“, il nuovo cortometraggio. Il mondo Chanel è bianco e nero.

Lo stesso motivo che cerca di ripetere nel corto di Lagerfeld, Kristen Stewart, una delle due protagoniste del film, mentre si sforza di entrare nella parte di GabrielleChanel giovanissima, quando appena andata via dal collegio cantava nel tabarin per i militari, guadagnandosi da vivere e iniziando la leggenda con il soprannome di Coco. Ci sono catene di perle, completi di boucle o maglia jacquard, gonne a tubo di vinile e tessuti lavorati. Insieme a lei c’è l’attrice britannica Géraldine Chaplinche, come già in altre occasioni, interpreta Madamoiselle Coco da anziana. Non sono mancate però modelle di punta come Maria Carla Boscono e gli immancabili della moda, come la direttrice di Vogue Italia, Franca Sozzani, Anna Dello Russoe Candela Novembre, senza dimenticare la stimata blogger Susie Bubble, che nel suo profilo Instagram ha postato moltissime foto professionali.

Tra le celebrity presenti: Kristen Stewart, Rooney Mara, Zhou Xun, Carolina di Monaco, Margareth Made, Anita Caprioli, Nathalie Rapti Gomez, Francesca Inaudi, Clotilde Hesme, Geraldine Chaplin, Valeria Solarino, Ferzan Ozpetek.

FacebookTwitterGoogle+
Scritto da Magazine Donna il 03/12/2015 5:36

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *