La scena dell’incontro tra un ragazzo e la persona che gli ha salvato la vita

Il video che qui vi proponiamo è qualcosa di molto toccante, perché si assiste all’incontro tra una persona che rischiava di morire e l’altra che invece gli ha salvato la vita, avendo messo a disposizione il proprio midollo osseo presso l’associazione Be The Match. La scena in questione, come detto è davvero molto commovente, e siamo abbastanza certi che anche le persone più fredde a tratti resteranno in qualche modo colpiti da ciò a cui avranno modo di assistere.

Luis è stato colui che ha ricevuto in dono il midollo osseo da parte di una persona fino a quel momento del tutto sconosciuta. Come mai la donna ha donato il midollo osseo a Luis? Perché aveva fatto una donazione presso un istituto, chiamato per l’appunto Be The Match.

Il midollo osseo è un tessuto di tipo molle, che all’interno del corpo si trova tra i canali delle ossa lunghe e quella che si configura essere la fascia centrale delle ossa piatte.

Allo scopo di poter donare parte del proprio midollo osseo in modo tale da favorire condizioni di vita migliori, o a volte -come nel caso afferente al video- la vita stessa, donatore e ricevente devono essere compatibili. Inoltre il donatore deve avere delle caratteristiche specifiche (peso corporeo oltre i 50 kg, non avere malattie croniche gravi, non avere malattie infettive, non adoperare abitualmente sostanze illegali, non presentare malattie del sangue, ed infine avere un’età compresa tra i 18 e 35 anni al momento dell’iscrizione tra i donatori, e la possibilità di donare fino ai 55 anni). Naturalmente, le caratteristiche appena descritte si rendono necessarie al fine di offrire al paziente ricevente un risultato che sia il più possibile soddisfacente.

La persona donatrice, come si avrà modo di assistere in video è una donna, e costei aveva in pratica deciso di effettuare una donazione proprio presso l’associazione Be The… Match.

Così, grazie al trapianto di midollo osseo, Luis, che soffriva di una forma di leucemia dove serviva appunto il trapianto in questione, è riuscito a sopravvivere, e tutto ciò ovviamente rappresenta qualcosa di decisamente bello da sapere.

Come detto, Luis e la donna che gli ha praticamente salvato la vita non avevano mai avuto modo di incontrarsi, giacché fino all’attimo registrato dal video erano due perfetti sconosciuti. In seguito, le due persone si sono volute incontrare, e per l’occasione sono state fatte le cose in grande, con anche degli invitati.

L’incontro e l’abbraccio tra i due costituisce certamente qualcosa di bello, una scena commovente, capace di emozionare anche coloro i quali sono tendenzialmente freddi. Sono anche attimi come questi del resto, che ti offrono il modo di riuscire ad apprezzare fino in fondo il dono concessoci della vita.

I motivi per guardare questo video possono essere molteplici, in fin dei conti si tratta di un filmato molto commovente, in grado anche di far riflettere. Ad esempio del fatto che quella ragazza ha messo a disposizione una parte di sé favorendo il proseguimento della vita ad uno sconosciuto. Un simile gesto è davvero molto bello, bisogna senz’altro riconoscerlo.

FacebookTwitterGoogle+
Scritto da Magazine Donna il 02/09/2015 10:06

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *