L’uomo lupo non si nasconde più: “Ho dovuto lottare a lungo per accettarmi”

Hanno imparato a sopportare insulti, prese in giro. Non si nascondono più.Jesus ‘Chuy’ Aceves è affetto da una rara malattia genetica ed il suo corpo è interamente ricoperto di peli. Come lui anche tutta la sua famiglia. Vivono nella città di Loreto, in Messico e da anni vengono discriminati dalla società che li definisce “bestie sataniche”.

La regista Eva Aridjis ha trascorso molto tempo con loro per girare un documentario molto toccante. Jesus è diventato una star del circo e gira il mondo con i suoi cari. I suoi figli spiegano che in futuro preferiranno non avere figli, per timore che la malattia genetica possa colpire anche loro.

“La mia vita nel circo è iniziata quando avevo 13 anni, insieme a due suoi cugini che avevano la stessa caratteristica. Abbiamo sempre dovuto lottare per ogni cosa, anche andare a fare la spesa per noi è un problema”, racconta.

FacebookTwitterGoogle+
Scritto da Magazine Donna il 06/09/2015 16:45

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *