Meteo caldo con le ore contate, temporali e fulmini nel week end

Stiamo vivendo giornate pienamente estive sull’Italia, o quanto meno su gran parte di essa. Dall’Emilia Romagna in giù abbiamo infatti temperature nettamente al di sopra della media del periodo. Al Centro-Sud, e soprattutto al Meridione, si sfiorano addirittura i 37-38 gradi.

Ma questo gran caldo, dettato dal rafforzamento di un campo anticiclonico sub-tropicale sul bacino del Mediterraneo, ha le ore contate. Domani e Venerdì saranno ancora due giornate infuocate, ma da Sabato la situazione inizierà a mutare.

Una insidiosa saccatura nord-atlantica si getterà nel Mediterraneo, “rompendo” il muro anticiclonico sull’Italia. Avremo così un netto cambio di circolazione atmosferica e masse d’aria decisamente più fresche in arrivo sulla penisola. Sabato assisteremo ad un calo termico di almeno 4-6 gradi al Centro. Poi fra Domenica e Lunedì l’aria fresca avrà raggiunto anche il Sud Italia, facendo letteralmente crollare le temperature.

Nel giro di 48 ore, si passerà dai 34-36 gradi (di Venerdì-Sabato) ai 22-24 gradi diurni (Lunedì). Una rinfrescata notevole, che scaccerà via afa e caldo africano in maniera definitiva, e inoltre porterà anche piogge e temporali sparsi, specialmente al Centro-Sud, dove i contrasti termici saranno più accentuati.

FacebookTwitterGoogle+
Scritto da Magazine Donna il 17/09/2015 12:42

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *