Per alimentare il rapporto di coppia non ci sono limiti. Più sexting, più sesso nella coppia

Le coppie che si inviano messaggi di testo e immagini sessualmente espliciti pare abbiano una vita sessuale migliore. Il sexting pare possa aiutare la sessualità tra le coppie Il sexting pare possa aiutare la sessualità tra le coppie.
TORONTO – La moda del sexting, ossia il mandare dei messaggi sullo smartphone con immagini e testo sessualmente espliciti, pare non sia da demonizzare; anzi. Secondo un nuovo studio, le coppie che usano il sexting hanno invero una migliore vita sessuale. Migliore comunicazione Era una gag di un film: una coppia comunicava tra di sé soltanto più con i messaggi, anche quando erano l’uno accanto all’altra. Può sembrare un’assurdità, ma è un fenomeno che si sta diffondendo.

Così come il cosiddetto sexting, il messaggiare contenuti sessuali senza mezzi termini – con tanto di immagini. Bene, questa attività pare migliori la comunicazione tra le coppie e aumenti l’intimità. Questo quanto asserito dai ricercatori della Drexel University di Philadelphia alla 123ma Convention annuale dell’American Psychological Association a Toronto.

Una pratica rischiosa o no? Ritenuta una pratica rischiosa, il sexting potrebbe dunque essere riabilitato. «Questi risultati – ha commentato la dott.ssa Emily Stasko, principale autrice dello studio – mostrano una relazione solida tra il sexting e i rapporti e la soddisfazione sessuali». Tutti, senza limiti d’età Secondo quanto emerso dallo studio, condotto online su quasi 900 soggetti di età compresa tra i 18 e gli 82 anni, il sexting non ha limiti d’età. Oltre l’80% degli intervistati (più di 8 soggetti su 10), ha dichiarato di aver utilizzato il sexting almeno una volta. E questo è stato associato a una migliore soddisfazione e rapporto con la/il proprio partner. Controverso Nonostante i risultati dello studio, il sexting è tuttavia una pratica controversa, oggetto di diversi studi che si sono concentrati sugli effetti negativi. Tuttavia, sebbene alcuni esperti mettano in guardia dall’uso, secondo la dott.ssa Stasko questi moniti non prendono in considerazione l’aumento di questa pratica che, quando viene utilizzata da una coppia di innamorati, può aumentare i «potenziali effetti positivi della comunicazione sessuale aperta con un partner». Insomma, in certi casi il sexting può far bene.

FacebookTwitterGoogle+
Scritto da Magazine Donna il 29/08/2015 19:10

Comments

  1. Tshh,io quello che recentemente viene chiamato sexting l’ho praticato già dal 2010 e non è migliore o peggiore di una comunicazione verbale esplicita vis a vis

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *