Pezzi di vetro nella vodka. La ditta Diageo Canada richiama diversi prodotti Smirnoff Ice

Diageo Canada sta richiamando volontariamente diversi prodotti Smirnoff Ice. Il richiamo della bevanda superalcolica, è stato deciso per la possibile presenza di frammenti di vetro. Lo ha segnalato la Canadian Food Inspection Agency in un comunicato secondo cui il distillato può contenere frammenti di vetro e il consumo può portare a lesioni.

Il richiamo comprende quasi tutte le varietà e aromatizzanti della vodka Smirnoff Ice, esclusa la Smirnoff Ice venduta in bottiglie di plastica. La Diageo, un’impresa mondiale sul mercato degli alcolici, invita i consumatori a non bere la grande fascia di prodotti della vodka.

La società distribuisce anche in Italia la collezione di liquori attraverso la Diageo Italia che opera attraverso un singolo broker. Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti  rilanciando l’allerta riportata dal portale del governo canadese, dato che il superalcolico è venduto anche in Italia, invita i consumatori di astenersi dall’acquisto invitando chi lo ha già effettuato a non utilizzare il prodotto e a riconsegnarlo al punto vendita, per il rimborso.

FacebookTwitterGoogle+
Scritto da Magazine Donna il 05/09/2015 21:09

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *