Serie A: La Roma resta a -4 dalla Juventus. Riscatto Inter, sorpresa Atalanta

Juve, Roma e Milan lotta per lo scudetto

serie-a-diretta-streaming-live-oggi-gratisIl campionato lascia spazio alle Nazionali con i 31 gol della 12.a giornata. Sugli scudi i bomber, con la tripletta di Salah e le doppiette di Maccarone, Belotti ed Icardi. Il torinista e l’interista segnano su rigore, al pari di Pellissier, che supera Buffon dal dischetto. Espulsi il centrocampista del Cagliari Dessena ed il tecnico del Sassuolo Di Francesco. Il Torino torna a vincere dopo tre turni di digiuno con il roboante 5-1 sul Cagliari. Micidiale il tridente granata: 18 reti in tre fra Belotti (8) Iago Falque (5) e Ljajic (5). Sardi con la peggior difesa: 29 gol subiti.
Prezioso pareggio della Lazio al San Paolo con il Napoli: un 1-1 che rappresenta per i biancocelesti il settimo risultato utile consecutivo. Hamsik raggiunge Cavani a 104 gol in azzurro. L’Empoli si sblocca, tornando al successo dopo 8 giornate ed al gol dopo un lunghissimo digiuno di 765 minuti. Lo 0-4 dell’Adriatico è per il Pescara ilquinto stop negli ultimi 6 turni. La Juventus ottiene (1-2) al ‘Bentegodi’ la quinta vittoria consecutiva sul Chievo. I gialloblù hanno ottenuto solamente 2 punti negli ultimi 5 turni. Nelle precedenti 7 giornate la squadra di Maran aveva conquistato 13 punti.
A Marassi termina 1-1 la sfida tra Genoa ed Udinese. Per i friulani segna Théréau, alla quarta partita consecutiva con gol, per un totale di 5 centri. L’Udinese non vince a Genova dal 2011. Il Milan risolve 1-2 la sfida di Palermo grazie al primo gol in A, al primo pallone toccato del match dopo 2′ dal suo ingresso in campo. Per i rosanero 6 stop su 6 al ‘Barbera’ e quinta sconfitta consecutiva in campionato. Vola l’Atalanta di Gasperini: lo 0-3 di Reggio Emilia è la quarta vittoria consecutiva, la sesta nelle ultime 7 giornate. Per il Sassuolo è invece il terzo stop di fila.
L’1-1 tra Fiorentina e Sampdoria è siglato dal quarto gol in campionato di Bernardeschi (ne aveva segnati 3 nei
precedenti 2 tornei) e dal secondo gol+ in A di testa (su 36) per Muriel. Sprint finale dell’Inter, che dall’84’ in poi supera 3-0 a San Siro il Crotone. 10 gol in campionato per Icardi, che nella scorsa stagione era giunto in doppia cifra alla ventiduesima giornata. Una tripletta di Salah, la prima in giallorosso, regala alla Roma il 3-0 sul Bologna. La squadra di Spalletti è capolista nelle 5 giornate dall’ultima sosta, con 13 punti. Per i felsinei appena 4 punti negli ultimi 7 turni.

FacebookTwitterGoogle+
Scritto da Elisa Tesei il 07/11/2016 12:54

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *