Soffre di mal testa e decide di andare all’ospedale: una lastra svela cosa c’è dentro il suo cervello

Soffriva di fortissimi mal di testa e non riusciva a farsene una ragione. Dopo alcuni mesi, la trentunenne Yadira Rostro, residente a Garland, Texas, ha deciso di rivolgersi a un medico per capire la causa delle cefalee che non riuscivano a farle vivere una vita in tranquillità.

Dopo un controllo di routine, il dottore ha deciso di chiedere un esame più approfondito e qui la giovane ha fatto la disgustosa scoperta: il suo cervello era piena di larve di un parassita che si era insediato dentro la scatola cranica.

Immediato l’intervento dei medici, che con una delicata operazione chirurgica hanno rimosso il parassita e le sue uova. Yadira si trova ancora in ospedale, in attesa di un completo recupero. Secondo gli esperti il parassita era probabilmente entrato nel corpo della giovane un paio di mesi prima attraverso cibo contaminato da residui fecali.

FacebookTwitterGoogle+
Scritto da Magazine Donna il 17/09/2015 10:02

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *