Video Highlights Real Madrid vs AS Roma 6-7 Penalty – Champions Cup 2015 HD

La Roma batte il Real Madrid ai calci di rigore nella prima partita della International Champions Cup 2015. L’occasione più grande ce l’hanno proprio i giallorossi nel primo tempo con De Rossi, che centra in pieno la traversa dopo solamente 4 minuti di gioco, sulla ribattuta Francesco Totti va alla conclusione, ma il suo tiro viene respinto sulla linea. Per i galacticos invece l’occasione più pericolosa è del terzino Carvajal, con il pallone che finisce a lato di poco.

Nel secondo tempo dentro Pjanic, Keita, Manolas e Paredes: il difensore greco risulta decisivo già al secondo minuto salvando un pericoloso cross di Cristiano Ronaldo.Al 9′ è Bale ad essere pericoloso colpendo di testa da un corner, ma la Roma risponde con un bellissimo cross di Alessandro Florenzi per la testa di Seydou Doumbia, che non riesce a centrare la porta. Al 17′ del secondo tempo, l’ivoriano lascia il suo posto a Mattia Destro, esce anche Yanga-Mbiwa che fa spazio a Elio Capradossi, difensore centrale della Primavera giallorossa. A 5′ dalla fine De Sanctis diventa protagonista del match e salva lo 0-0 su Vazquez, che si era liberato proprio di Capradossi.L’ultima occasione dei 90 minuti ce l’ha Mattia Destro, che mette paura al portiere Navas con un sinistro di controbalzo.Arriva il momento dei rigori: i primi dodici vanno tutti a segno, De Sanctis para il tredicesimo calciato da Vazquez ed infine Keita non sbaglia e fa vincere la Roma per 6-7.

https://www.youtube.com/watch?v=1tVtaNgHu3Y

FacebookTwitterGoogle+
Scritto da Magazine Donna il 18/07/2015 17:13

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *