WhatsApp: come unire messaggi e messenger

Hai sempre voluto unire messaggi WhatsApp e Messenger, non è così? In effetti è una buona idea visto il quotidiano utilizzo di Facebook in contemporanea alla popolarissima applicazione per la messaggistica istantanea. Perciò ho deciso di scrivere la guida per unire messaggi WhatsApp e Messenger, tramite la quale riuscirete a creare un hub di messaggistica su iPhone e Android con un’app gratuita.

Configurando un hub di messaggistica per unire messaggi WhatsApp e Messenger si potranno visualizzare tutti i messaggi provenienti dalle varie app in un’unica schermata. Inoltre, sarà ancora possibile distinguere i messaggi in entrata anche da telefono spento poiché le notifiche sono configurabili in maniera distinta per qualsiasi servizio venga aggiunto. Vediamo quindi come si fa ad unire messaggi WhatsApp e Messenger su iPhone e Android:

1. Scaricare ed installare l’app Disa
2. Dopo l’intro fare tap sull’opzione “Aggiungi Servizio
3. Attendere il completamento della scansione per visualizzare la lista dei plugin da installare
4. Sotto la scritta “non installato” vedrete i plugin per Facebook e WhatsApp
5. Fare tap su entrambi (uno alla volta), installarli e riavviare Disa
6. Uscire dall’app ufficiale di WhatsApp (in questo caso non è possibile gestire account multipli né su iOS né su Android)
7. Aprendo Disa noterete subito le notifiche in rosso che vi segnalano di dover accedere a Facebook e WhatsApp
8. Eseguire i login per entrambi gli account
9. Configurare le impostazioni generali e personalizzare le notifiche dei servizi
10. Buon multi messaging!

* è possibile unificare anche gli sms

* per iPhone sarà disponibile a breve (clicca sul link ufficiale di download per scoprire se è stata rilasciata per iOS)

In questo modo riuscirete ad unire messaggi WhatsApp e Messenger con iPhone e Android, gestendo le comunicazioni derivanti da più piattaforme tramite un client di messaging unificato.

FacebookTwitterGoogle+
Scritto da Magazine Donna il 07/07/2015 11:04

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *