Essere Vegetariani Fa Male

1388

Essere Vegetariani fa male? Tutta la verità dietro uno studio.

Appartieni alla cerchia di coloro che hanno scelto di essere vegetariani? Bene, ti facciamo i nostri complimenti. Un regime alimentare molto ricco di proteine di origine animale non è tra i più consigliati.

Ma attenzione: con questo non vogliamo dire che tu faccia bene ad eliminarle completamente dalla tua dieta. Perché?

Il motivo arriva direttamente da uno studio condotto dall’Università Medica di Graz, in Austria, chiamato Austrian Health Interview Survey. Secondo i ricercatori, infatti, coloro che eliminano del tutto la carne dal proprio regime alimentare hanno il 50% di possibilità in più di ammalarsi di cancro o soffrire d’ infarto, e non solo. Pare che i vegetariani abbiano il doppio delle probabilità di soffrire di allergie e siano anche più propensi a soffrire di depressione e ansia.

Questo perché i grassi animali, ovviamente se assunti in dosi ragionevoli, apportano alcuni benefici al nostro organismo ed eliminarli completamente dalla propria alimentazione non è la scelta giusta da fare.
Lo studio dell’Università di Graz non fa altro che confermare che un regime alimentare bilanciato è l’unica via possibile per un perfetto e corretto benessere fisico.

Questo è il punto: frutta e vegetali non sono assolutamente dannosi, ma una dieta sbilanciata lo è.
L’invito è quindi quello di seguire un’alimentazione sana e corretta, vegetariana o no, l’importante è che sia bilanciata, cioè che abbia il giusto quantitativo di frutta, verdura e carne.  

Condividi