Muore Pino Daniele, stroncato da infarto, a soli 59 anni

549

Muore Pino Daniele stroncato da infarto, a soli 59 anni. E’ con un drammatico lutto nel mondo della musica che comincia il nuovo anno.

Stroncato da un infarto a 59 anni, muore Pino Daniele, una delle voci più belle del panorama musicale italiano.

Secondo quanto ha appreso ‘Il Mattino’, dal figlio e il tour manager, il noto cantautore e chitarrista italiano, sarebbe stato colto improvvisamente da malore, nella sua casa di campagna in Toscana, e vani sarebbero stati i tentativi di soccorso.



Luigi De Magistris, sindaco di Napoli, ha affermato che nel giorno dei funerali, nella sua Napoli, verrà proclamato il lutto cittadino, sebbene consapevole che per il grande cantautore esso non sarà sufficiente. Ai microfoni di Sky tg24, ha infatti dichiarato di essere sconvolto e che

“metteremo a punto, con la Giunta, iniziative importanti, grandi e originali perché lui è unico. Fermo qualcosa di adeguato alla sua grandezza”.

Sono numerosi i messaggi di cordoglio da parte dei leader politici, artisti e fan.

Il premier Renzi ha commentato così la notizia: “Ho ancora nelle orecchie la sua musica a Capodanno. Una voce incredibile, quella non solo di Napoli e del Sud, ma di tutta l’Italia, una chitarra preziosa, una sensibilità rara che, con passione e malinconia, continuerà a raccontare in tutto il mondo il nostro Paese”.



L’ultima esibizione di Pino Daniele, infatti, è stata proprio quella per il concerto di Capodanno di Rai Uno, lo scorso 31 Dicembre. Sul palco, il cantante aveva incantato presenti e telespettatori con un medley dei suoi più grandi successi.

“Anche Pino ci ha lasciato. Grande amico mio, ti voglio ricordare con il sorriso mentre io, scrivendo, sto piangendo. Ti vorrò sempre bene perché eri un puro ed una persona vera oltre che un grandissimo artista. Grazie per tutto quello che mi hai dato fratellone, sarai sempre accanto al mio cuore. Ciao Pinuzzo…”.

Questo il drammatico e commuovente messaggio di Eros Ramazzotti, postato sul suo account Instagram, annunciando così per primo la triste notizia.

Nel giro di poche ore, hanno fatto seguito i messaggi degli altri suoi colleghi, tra cui, Laura Pausini che ha scritto:

“Alla tua famiglia e ai tuoi figli, il mio pensiero e il mio abbraccio. A noi tuoi fan rimani per sempre tu Pino Daniele. Con la tua arte unica. E questa foto, con la mia testa sulla tua spalla per dirti ‘grazie’. Per avermi permesso di conoscerti da vicino. Per cantare con te e per te” e Fiorella Mannoia: “Un dolore immenso. Sono attonita. Non trovo altre parole”.

Ma c’è anche chi come Belen viene criticata per il suo omaggio.

Condividi