Acqua Santa che fa Ammalare

1024

Acqua Santa che fa Ammalare- Pare che non abbia solo proprietà miracolose.

Acqua Santa che fa Ammalare non è un nome di un libro, è una “sacrosanta” verità. Pare proprio che l’acqua benedetta sia veicolo di germi, batteri e malattie.

Santa o meno quest’acqua contenuta nell’acquasantiera è un ricettacolo di microbi, che qui trovano il proprio habitat ideale e proliferano copiosamente.


Farà anche bene allo spirito, ma di certo non alla salute, è quanto sostiene l’Università di Vienna, che ha analizzato alcuni campioni di acqua.

L’acqua utilizzata nelle cerimonie religiose è nell’86% dei casi infetta, i batteri più diffusi sarebbero quelli fecali, l’escherichia Coli ad esempio, insieme a Capylobacter e Enterococchi.

Bagnando le mani nell’acqua e portandosele poi alla bocca o sulla pelle si possono contrarre infezioni, che si manifestano con problemi gastrointestinali.

Basterebbe aver toccato qualcosa in giro per essere portatori di germi e per rilasciare i batteri nell’acquasantiera, questo non vuol dire che non si debba più toccare l’acqua benedetta, ma che non bisogna portare le mani in bocca o sul naso dopo averlo fatto.

Condividi