Adottare un gatto: Qualche consiglio per saperne di più

2084

Un gattino nella nostra casa, è come aggiungere un nuovo compenente alla famiglia, è un animale molto facile da curare perchè a differenza, di altri amici da compagnia, a quattro zampe, richiede molto meno impegno nella quotidianità, ma più impegno a lungo termine, visto che la loro età media si aggira intorno ai 15 anni.

Il gatto è un animale che ama il proprio territorio, quindi non è di suo gradimento effettuare dei spostamenti da casa a casa o viaggiare. Dopo aver deciso se sia o no il caso di prendere con voi un micio dovete prendere la scelta se adottatare una femmina o  un maschio, non ci sono grandi differenze se deciderete di sterilizzare o castrare, in caso contrario, dovete sepere che la gatta va in calore nel periodo primaverile ed estivo,il gatto maschio, invece, è soggetto a spruzzare urina, a vagare nelle zone limitrofi all’abitazione ed a combattere per il territorio e la propria femmina.

gattini,-boccale,-fiori-192923 Il consiglio migliore è comunque, la sterilizzazione. Un’altro utile consiglio è quello di comprare un trasportino, per eventuali spostamenti, come per esempio, il veterinario.

Avete anche bisogno di una scatoletta in plastica

dove verserete una lettiera per i lori bisogni, un set di polizia con le spazzole per la pulizia del pelo. tre ciotoline, una per l’acqua, una per il mangiare umido e una per il secco, croccatini.

Aquistate anche un supporto per grattere, così da permettergli di farsi le unghie, eviterete di abbituarli così, di limarsi le loro unghie su elementi di arredo della vostra casa.

Credo di avervi detto tutto.  Col tempo vi accorgerete che avere un gatto in casa vi renderà felice è davvero un piccolino da amare con cui vi divertirete.

Condividi