Affrontare una Nuova Giornata

1855
affrontare-una-nuova-giornata

Affrontare una Nuova Giornata- Mi sono imbattuta in questo video e mi andava proprio di condividerlo con voi.

In questo video metaforicamente ambientato tra la specie animale, bene sono rappresentate le situazioni in cui ogni uomo e ogni donna si trovano prima di affrontare una nuova giornata.


I giorni non sono tutti uguali, per nessuno.

Ci sono quelli in cui ci sentiamo capaci di creare successi straordinari, altri invece in cui pare non riusciamo a mettere insieme un’idea degna di senso.

Eppure siamo le stesse persone. Con esattamente le stesse capacità, le stesse risorse, le stesse opportunità in entrambi i casi.

E allora da cosa nasce la differenza? Perchè a volte ci sentiamo Persone Capaci di andare a prenderci i successi che desideriamo e altre no? Cosa ci spinge in un caso o nell’altro?

Sono i nostri stati d’animo quelli che fanno la differenza: stati d’animo e convinzioni.In questo articolo capiremo come i  nostri stati d’animo possono influenzare i nostri risultati, nel prossimo articolo ci occuperò delle convinzioni.

 

 
Quando viviamo stati d’animo negativi, quando cioè ci sentiamo sottotono, è come se avessimo la nostra telecamera puntata su quello che non sappiamo fare, quello che non funziona, quelle opportunità che non abbiamo.
Quando invece viviamo stati d’animo positivi cioè quando ci sentiamo quasi invincibili, un pò come quegli animali forti del filmato che sanno bene qual’è il loro ruolo, allora in quel caso la nostra telecamera è puntata su quello che sappiamo fare bene, quello che funziona di ciò che facciamo, le opportunità che ci si presentano e che sappiamo cogliere al volo..
Noi funzioniamo proprio così, come ci fosse una telecamera in mezzo ai nostri occhi che ci fa dirigere l’attenzione rispetto a quello su cui il nostro stato d’animoci permette di concentrarci.

Quel particolare stato d’animo, positivo o negativo che sia, è il responsabile dei pensieri che ci facciamo girare nella testa, di quei film che ci giriamo in mente a cui diamo o non un lieto fine.

E allora verrebbe semplice dire:  cambia stato d’animo così da cambiare i risultati.

Ma come si fa a cambiare stato d’animo e ad affrontare una Nuova Giornata?
Su cosa posso agire per far si che il mio umore cambi, che mi senta più determinata/o,  motivata/o?

Questo è uno degli argomenti che spesso mi trovo a trattare nelle sedute di coaching. Le persone vivono emozioni negative e non sanno come venirne fuori. Credono che il brutto stato d’animo gli arrivi addosso e non si può fare molto per cambiarlo.

Invece non è così! Nel coaching vengono spiegati gli ingredienti del pensiero: le immagini che ci facciamo in testa e il nostro dialogo interno.

Andare ad agire su questi due elementi, imparandone le tecniche, può fare un’immensa differenza: la differenza che c’è tra il raggiungere i nostri risultati e non.

Un piccolo consiglio? Inizia a farti film in testa di tutte quelle volte che le cose ti sono andate bene… senti i complimenti della tua famiglia, dei tuoi amici, che ti dicono come sei stata/o brava/o … senti nella testa le cose belle che ti dicevi da sola/o… presta attenzione alla sensazione che queste immagini fanno nascere in te..

Ti accorgerai in pochi secondi che la tua attenzione si è diretta verso le cose belle, positive. Che il tuo stato d’animo è più sereno, più fiducioso, più propositivo.

Ed è bastato farsi solo il film giusto!

Condividi