Allerta Meteo- Soprattuto nelle Marche e Abruzzo 12 Novembre

822

Allerta Meteo Marche Abruzzo 12 Novembre, piogge forti e possibili alluvioni tra Ascoli e Teramo

Allerta Meteo Marche Abruzzo 12 Novembre, Venere il Ciclone, così l’hanno chiamato i meteorologi si è posizionato davanti alle coste della Campania, previsti nubifragi tra Marche e Abruzzo e forte vento fino a 100km/h, in attesa di un clima più freddo di provenienza scandinava. Secondo quanto fa sapere Antonio Sanò direttore di IlMeteo.it la Bora soffierà fino a 100km orari nelle zone dell’alto e medio Adriatico fin sopra l’Emilia e sul Tirreno.

Le prime nevicate arrivate sulle vette abruzzesi, a Campo Imperatore nella giornata di ieri è caduto mezzo metro di neve, sono previste ulteriori nevicate anche a quota 800 metri sui versanti delle Marche. Il mal tempo non darà tregua all’Abruzzo intero fino a mercoledì, quando il tempo migliorerà per spostare la perturbazione a Sud e sulle Isole, in particolare nella zona del Salento.

Nella giornata di oggi a Rischio Marche e Abruzzo dove lungo la costa sono previste copiose piogge e possibili nubifragi, pioggia tutto il giorno, con peggioramento in serata, dove potrebbero verificarsi fenomeni intensi.
Nelle Marche: allerta per possibili straripamenti dei fiumi, il Metauro nella zona di Fano ha rotto gli argini, a Foci con la piena del Burano travolte due persone, ritardi dei treni sulla tratta Bologna Ancona per guasti, con circolazione dei convogli in direzione Nord ripresa a intervalli.

Situazione Critica a Genova: ritardi nei trasporti e mareggiate con mare forza 7 a Genova, porto di Volti voli cancellati e dirottati, danni a case ed auto causate dal forte vento. Problemi sull’A10 dove un mezzo pesante si è ribaltato.
Trieste e provincia- Bora soffia e provoca blackout in varie zone.

Condividi