Apice dell’Influenza Stagionale

837

L’apice dell’Influenza Stagionale è stato raggiunto e sono 3,3 i milioni di italiani che ne sono rimasti colpiti, in particolare al Centro-Nord.


Le regioni maggiormente colpite dall’apice dell’influenza stagionale sono quelle del Centro-Nord, quali Trentino Alto Adige, Valle D’aosta e le Marche.

L’apice dell’influenza di stagione è stato raggiunto tra il 4 e il 14 febbraio e il male di stagione ha colpito appunto 3,3 milioni di italiani costringendoli a rimanere a letto.

Le temperature molto basse registrate in questi giorni hanno certamente favorito il registrarsi dell’apice dell’influenza stagionale, che è sopraggiunto proprio nello stesso periodo dello scorso anno.

L’influenza si è manifestata con dolori articolari, raffreddore e febbre.

Le indicazioni precauzionali sono già state diffuse dal Ministero della Salute, in particolare per quanto riguarda bambini, anziani e malati cronici.

Forse potrebbe interessarti: Sesso Rimedio Naturale contro l’Influenza

Condividi