Apple, abbonamento TV in arrivo con 25 canali

236

Novità in arrivo dalla Apple che a breve potrebbe lanciare un servizio di sottoscrizione di abbonamento TV. Si tratta di un servizio piuttosto importante che potrebbe arrivare già nei prossimi mesi ed il cui annuncio dovrebbe avvenire a giugno direttamente alla WWDC 2015.

Stando a quanto emerso, si tratta di un servizio che potrebbe offrire fino a 25 canali tra i quali le reti ABC, CBS e Fox, tutti disponibili sui dispositivi con il sistema operativo iOs come l’Iphone, l’iPad ed Apple Tv. Il servizio di cui sopra, non sarà di certo gratuito, ma gli utenti che vorranno usufruirne dovranno pagare un abbonamento che oscillerà fra i 30 ed i 40 dollari al mese, ed oltre che con Apple tv, si potrà accedere ai contenuti video dei canali anche tramite dei dispositivi mobili di Apple.

Apple, abbonamento TV in arrivo con 25 canali

Inoltre, non di certo una novità che Apple stia lavorando già da parecchio tempo ad un servizio di streaming video over-the-top anche se in realtà non esistono garanzie o indiscrezioni che possano fare pensare ad un sicuro lancio del servizio. Sembra che l’azienda abbia incontrato parecchie difficoltà legate al fissaggio del prezzo giusto per l’offerta. “La TV è un problema difficile da risolvere. Uno dei problemi che avete con un televisore è di avere un diverso sistema per ogni gruppo di fornitori. Non c’è alcuna norma. Ci sono un sacco di problemi di diritti”, sono queste le parole dichiarate da Eddy Cue, ovvero il senior vice president di software e servizi Internet.Non resta che attendere ulteriori indiscrezioni.

Condividi