Come arredare nel modo giusto la cameretta dei bambini

2468

E’ arrivato il momento di arredare la cameretta dei vostri bambini e non sapete proprio da dove iniziare? In questo articolo vi suggeriremo alcune dritte da seguire e da poter usare per la stanza, sistemando mobili e oggetti nella maniera più semplice e giusta.

Il primo passo da tenere in considerazione è lo spazio disponibile e il colore della cameretta, per poterci così orientare sulla scelta dell’arredo giusto, senza far risultare la stanza troppo colorata e disordinata.

Ai bambini piace passare molte ore della loro giornata nel loro “regno magico” ed è appunto importante scegliere con accuratezza ogni singolo mobile così da non creare alcun pericolo o disagio, ottenendo un ambiente sicuro per il bambino.

Se ci dovessimo basare su uno spazio ridotto è consigliabile la scelta di un armadio-letto o divano-letto, recuperando così molto spazio da sfruttare come meglio si vuole. Se invece abbiamo una stanza abbastanza grande, meglio ripiegare su un arredo diverso dal precedente, magari con un bel letto a castello, con armadi ampi e cassettiere. Non potrà mancare la scelta di un grande tappeto, sul quale poter far giocare il vostro bambino.

Arredare Cameretta Bambini- La Cameretta è il regno dei Bambini ed in quanto tale meriterebbe di essere studiata a loro immagine e somiglianza.Ecco alcuni consigli pratici.

arredare-cameretta-bambini-1

Arredare Cameretta Bambini, un’impresa? Ultimamente le camerette sono sempre più piccole, ed è necessario fare i conti con Spazio, Contenimento, Scuola, Gioco e Svago, per mettere insieme tutto quello che serve senza far mancare nulla.

E’ necessario venire incontro a tutte queste “esigenze”  partendo dal presupposto che, una cameretta, richiede uno spazio per i giochi sicuro, se i vostri bambini sono ancora molto piccoli.

Motivo per cui è bene questo spazio sia centrale al locale.

Scopri come rendere sicura la Cameretta dei Tuoi Bambini

Posizione corretta del Letto e dei Contenitori staranno ai lati, quasi defilati per quanto possibile.
Meglio preferire letti singoli e separati se avete spazio oppure se optate per una soluzione a castello/soppalco disponeteli vicino alle pareti, con protezioni sicure, sganciabili in caso di bisogno e soprattutto atossiche. Evitate le scale a pioli ma optate per dei gradini che oltre ad aiutare l’accesso al letto superiore diventano comodi contenitori per i giocattoli.

La scrivania è piuttosto ingombrante in una camera, ma poiché spesso i bambini in età elementare non studiano in cameretta ma in soggiorno/cucina con la mamma, potete evitare di utilizzarla e ovviare a questa necessità saltuaria con un piano scrittoio estraibile posizionato sotto al letto superiore del soppalco; estraendolo solo se necessario e richiudendolo quando occorre lo spazio nell’ampiezza del locale.

L’armadio dei Bambini, spesso utilizzato dai grandi, deve essere orientato ad un utilizzo futuro.  Dividete l’armadio al suo interno come se fosse il vostro, perchè i figli cresceranno e necessiteranno di contenimento proprio come voi.

Scopri come organizzare l’armadio

Per l’armadio, essendo questo un elemento importante e vistoso sarebbe bene non osare troppo con colori accesi, ma stare sul neutro. Non sarete costretti a sostituire l’armadio il giorno in cui i figli scopriranno un odio recondito per il colore giallo! Bensì osate con tutti gli altri elementi: protezioni, testate dei letti, piccoli contenitori e pareti. I bambini hanno bisogno di sviluppare creatività e fantasia.

Ed il colore è miglior alleato!

Scopri il Colore Giusto per le Pareti di Casa

Condividi