L’attività fisica aiuta la mente

1542

Spesso si sente proferire il proverbio “mens sana in corpore sano” , senza però sapere le spiegazioni secondo le quali l’attività fisica aiuterebbe la mente.


L’attività fisica aerobica potrebbe fare bene al cervello. A pronunciare questo risulta essere uno studio proveniente dall’Università di Otago, il quale evidenzia come memoria, attenzione e altre funzionalità cerebrali siano coadiuvate dal movimento di tipo aerobico.

Durante gli studi, tra le persone analizzate, quelle che svolgevano regolare attività fisica aerobica avevano risultati migliori nelle varie prove mentali, rispetto a quelle più sedentarie.

Dunque, in particolare negli anziani e negli adulti la sana attività fisica aerobica risulterebbe essere positiva non solo per i giovamenti di tipo fisico appunto, ma anche per quegli aiuti  legati alla mente.

Tra l’altro, muoversi, fare attività fisica in modo aerobico regolarmente sembrerebbe lasciare vantaggi anche col trascorrere del tempo; per questo, l’esercizio fisico allontanerebbe dagli attacchi che l’anzianità potrebbe riservare alla mente.

Allora, per preservare la mente, buona attività fisica a tutti!

Condividi