Baci Perugina Fatti in Casa

1600
baci-perugina-fatti-in-casa

Baci Perugina fatti in casa- Dose per 20 baci Perugina fatti in Casa.

baci-perugina-fatti-in-casaEcco qui una bella ricetta facile e di sicuro effetto per riprodurre con le proprie mani delle copie perfette dei noti baci perugina.

Gli ingredienti richiesti per realizzarne circa venti sono:

200 gr di wafer,

135 gr nutella o crema di nocciole,

65 gr di granella di nocciole,

delle nocciole intere sgusciate,

135 gr di cioccolato fondente nero all’85%.

Procedimento per Realizzare i Baci Perugina Fatti in Casa:

Si inizia riducendo i wafer in polvere con un mixer o semplicemente tritandoli per bene con le mani ( la polvere ottenuta però deve essere piuttosto fine, quindi bisogna lavorarci parecchio se lo si fa manualmente!) e quindi si unisce, mescolando bene, la nutella non troppo solida che si può ammorbidire un pochino a bagno maria per rendere l’operazione più semplice..


Si aggiunge la granella di nocciole al composto, si mescola bene e quindi si ripone l’impasto cosi ottenuto in frigorifero per un’ora circa. Si formano con l’impasto indurito delle palline, aiutandosi magari con del cacao in polvere se il composto risulta troppo appiccicoso, e le si dispone su una teglia coperta con carta da forno. Una volta formate le palline, della grandezza di una noce, il vassoio va riposto in frigo per altri 30 minuti.

Durante questo tempo, passati 15 minuti, mettere su ogni pallina una nocciola intera e schiacciare leggermente per farla aderire al composto.

Sciogliere nei restanti 15 minuti il cioccolato fondente fatto a pezzi, e una volta pronto, immergervi le palline una alla volta aiutandosi con dei cucchiai, quindi poggiare sul vassoio coperto con carta forno le palline ricoperte di cioccolato e lasciar riposare il tutto in frigorifero.

I baci possono essere ricoperti con carta argentata, per simulare la confezione del noto marchio, oppure riposti in delle scatoline di cartone o nei classici cestini da dolci di carta.

Condividi