Benvenuto Babywearing!

1462

Benvenuti al primo appuntamento sul Babywearing!

babywearingCome in ogni primo appuntamento che si rispetti, cominciamo dalle presentazioni: sono Marzia Tomaselli, mamma portatrice, se avrete piacere di tenermi compagnia, vi accompagnerò nella riscoperta di un’antica tradizione le cui radici sono lontane quanto l’origine del genere umano.

4000 anni fa camminare su due gambe ci ha consentito di risparmiare una quantità enorme di energia, ma quello che è stato un grande passo avanti per l’uomo,  è stato un ostacolo per il bambino, infatti afferrare la sua mamma senza i piedi a forma di mano, ora che cammina in posizione verticale, è quasi impossibile.


E’ pericoloso lasciare un bambino da solo, e la madre ha bisogno di tenere con sè la sua prole. Così, affidandosi puramente all’istinto, i nostri antenati hanno usato la loro conoscenza, unita all’esperienza, per creare antichi marsupi! Dopo questa invenzione, furono in grado di portare i loro figli in modo sicuro mantenendo le mani libere per continuare a prendersi cura dei loro compiti quotidiani.


Nel 1980 il dottor William Sears ha coniato il termine Babywearing, letteralmente “portare il bambino”. Nel suo approccio educativo, vede il bambino in fascia come un’estensione dell’ambiente grembo, con i relativi benefici per lo sviluppo del bambino e il bisogno di cura e vicinanza del genitore. Il personale medico, gli educatori del settore e i genitori stessi, stanno rivalutando l’importanza del Babywearing, riconoscendogli il ruolo di strumento di legame con il bambino e di aiuto al suo sviluppo. Recentemente, vedere imbracature per bambini e portatori sta diventando una vista familiare, ma la possibilità di indossare un bambino in modo sicuro non è automatica. Il Babywearing è una abilità appresa.

 Se fatto correttamente con un marsupio su misura, il “portatore” dovrebbe sentirsi completamente a suo agio. Anche se sul mercato sono a disposizione brache belle per bambini e trasportatori di moda, la maggior parte dei genitori è alla ricerca della libertà di movimento e della vicinanza al bambino. Il lavoro di una madre non si ferma perché ha un bambino da curare e il Babywearing può dare la libertà di andare avanti con la vita, mentre mantiene il  bambino felice e sicuro.

Nel prossimo articolo svilupperemo i molteplici vantaggi del Babywearing.

Visitate il mio Blog smsbabywearingandmore.blogspot.it/per altre informazioni sul Babywearing!

A presto,
Marzia

 

Condividi