Come preparare un budino di riso e senza glutine

5650

Vi piace avere in casa un dolcetto sempre pronto? Volete un’idea per un dolce da fine  cena con gli amici? Oggi vi proponiamo una ricetta per preparare questo squisito budino vegan che, oltre a far felice tutti, renderà la serata ancora più gradevole. Parliamo di un dolce gustoso, ma che allo stesso tempo sarà leggero, light e vegano.

Questa ricetta deliziosa accompagnerà la fine dei vostri pasti oppure potrà essere perfetto per la vostra merenda, leggera senza farvi sentire pesanti, perché per l’appunto parliamo di un budino fatto  esclusivamente con ingredienti light e senza glutine.

Sarà buonissimo mangiare il dolce con un cucchiaino, assaporando anche della buona frutta di stagione, come i mirtilli, le ciliegie e le more. Per i più golosi e per chi ama gustarsi il budino come un fresco gelato, può essere conservato in congelatore per un paio di ore e aspettare che raggiunga la temperatura giusta consistenza per poterlo gustare come un gelato.

Un Budino di Riso Vegan  Leggero, Fresco e Versatile e senza Glutine.

Budino di risoPerfetto per chiudere con dolcezza una cena importante, questo Budino di Riso è ottimo come merenda pomeridiana, grandi e piccini non potranno resistere!!!
Il cucchiaio affonda nella delicata crema impreziosita dalle note dolci della frutta.

In questa ricetta è presentato con i frutti di bosco, ma in questa stagione è perfetto con le fragole fresche.
Offriamo e gustiamo senza timori e sensi di colpa il dolce.
Ingredienti:
1 litro di latte di riso bio
130  gr di farina di riso bio
2 cucchiai di zucchero di canna
Cardamomo (o altro aroma a piacere)
300 gr circa di frutti di bosco surgelati
il succo di ½ limone
poco zucchero di canna a piacere

Procedimento:
Versare i frutti di bosco ancora surgelati in un contenitore, bagnare con il succo di limone, unire zucchero e cardamomo. Far riposare e scongelare in frigorifero.
In una pentola (possibilmente antiaderente) miscelare la farina di riso, lo zucchero e il cardamomo. Versare il latte di riso, stemperare accuratamente.
Cuocere a fuoco medio, sempre mescolando con una frusta, appena il budino incomincia a rassodarsi, abbassare la fiamma.
Far cuocere sino a raggiungere la giusta consistenza 10-15 min.
Far intiepidire (per accelerare il processo, immergere il tegame in acqua fredda e mescolare), versare il budino nelle coppette, distribuire in superficie un velo leggero di zucchero di canna, per evitare la formazione della fastidiosa pellicola.
Far riposare in frigorifero sino al momento di servire. Poco prima di portare in tavola distribuire in superficie i frutti di bosco con la salsa di macerazione. Con questa dose ho ottenuto 5 bicchieri.

E’ possibile utilizzare qualsiasi varietà di frutta, l’importante è lasciarla marinare qualche ora prima di distribuirla nelle coppette.
Goloso con le dolcissime fragole, fresco con le succulente pesche, ma possiamo spaziare con la fantasia, anche qualche nocciola o mandorla grossolanamente tritata rende il nostro budino unico.
Hai Già provato la Spuma di Mandorle? e i Budini alla Liquirizia!

Condividi