Camandolini di Carnevale Vegan e Light

1168

Camandolini, Castagnole o che dir si voglia, ecco una ricetta alternativa e gustosa adatta a chi è intollerante all’uovo (e non al glutine) e ai Vegani. Buon Carnevale.

camandoliniIngredienti per i Veg-camandolini:

250 gr di farina 0
50 gr di farina di riso
2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
2 cucchiai di succo d’agave
3 cucchiai di liquore all’anice
100 ml circa di acqua fredda
1 bustina di lievito o cremor tartaro
Per completare:
zucchero a velo

Preparazione dei veg-camandolini:

Riunire in una capiente ciotola tutti gli ingredienti, miscelare e aggiungere l’acqua necessaria per formare un impasto morbido ed elastico.

Avvolgere il panetto in pellicola per alimenti e far riposare in frigorifero per almeno 30 min.

Riprendere l’impasto, formare dei cordoncini, come per fare gli gnocchi, ma del diametro di circa 5-7 mm, tagliarli a tocchetti.

Portare a temperatura abbondante olio di semi di arachidi, nel frattempo passare i tocchetti le mani, arrotondando e smussando il taglio sino a formare delle palline. Immergere poche palline alla volta e friggere sino a doratura.

Far asciugare su fogli di carta assorbente.

Servire spolverizzandoli con poco zucchero a velo, meglio se autoprodotto partendo dallo zucchero di canna.

Forse potrebbe interessarti: Chiacchiere senza uova vegan

Vegan non vuol dire rinuncia, Vegan non è privazione, Vegan è goloso. Non ho voluto veganizzare le classiche specialità, ma bensì creare nuovi dolci e soprattutto, poter offrire specialità uniche, originali e buonissime.

Condividi