Campagna “Save the children”

230

save-the-children-logo_1“Fino all’ultimo bambino”: è questo il nome della campagna ideata da Save the children per garantire a ogni bambino “cure adeguate, cibo nutriente e opportunità educative“.

Nel mondo 6 milioni di bambini ci lasciano per malattie prevenibili e curabili e 58 milioni non riescono ad andare a scuola nei Paesi più poveri. Anche nel nostro paese, spiega Save, sono in molti i”bambini senza un futuro”: oltre un milione sono bambini in povertà assoluta e due milioni in povertà relativa.

Un bambino su 10 non può comprarsi abiti nuovi, uno su 16 non ha niente per cui giocare, uno su 13 non ha libri di scuola, uno su 9 non possiede uno spazio idoneo per studiare, uno su 7 non ha attività al di fuori di casa. Condizioni molto disagiate che, spiega Save, minano la possibilità di costruire un domani migliore.

Condividi