Candidato sindaco di Cerignola prende a calci e pugni un collaboratore, il video sul web

1629

E’ diventato famoso il candidato Sindaco di Cerignola, un comune della provincia di Foggia, per aver sferrato un ceffone ad un giovane al termine di una cena elettorale in un noto ristorante della città. La scena è stata ripresa ed il video è finito in rete, dove praticamente è stato visualizzato da tantissimi utenti di tutta Italia, tanto che oggi Gerardo Bevilacqua il sindaco di Cerignola è divenuto popolare. Il sindaco, tra l’altro come è ben visibile nel video non si sarebbe limitato a mollare schiaffi al giovane, ma lo avrebbe anche colpito con un calcio, per poi arrivare ad afferrare una sedia e scagliargliela contro.

Il giovane tra l’altro ha cercato soltanto di ripararsi ed evitare i colpi. Nessuno sarebbe intervenuto in favore dal ragazzo e questo è ben visibile dalle immagini diffuse sul web dove si vede soltanto il povero giovane subire le violenze del sindaco. Una volta diffuso il video, il sindaco ha tentato di giustificarsi dichiarando che il suo collaboratore aveva cercato di ingannarlo, e nello specifico ha dichiarato quanto segue:«Avevo incaricato lui nei giorni scorsi per le prenotazioni e i biglietti pagando €15 a persona, gente che ha pagato in anticipo a lui. La serata doveva essere svolta con i miei discorsi, musica e cena, quindi la gente aspettava la cena così come era stato detto e, invece, è arrivato solo un piccolo buffet che, su 200 persone, ne ha fatto mangiare solo 10. So di non aver dato un buon esempio…purtroppo ormai e successo». 

Condividi