Categoria terapeutica n.5: “L’uomo bisognoso”

2803

L’Uomo Bisognoso d’Amore, un uomo che “deve essere salvato”

Principio attivo dell’ Uomo Bisognoso: Nella piramide dei bisogni di Maslow, la fame d’amore, per questi uomini,  supera quella dell’alimentazione e del sonno. Un tipo di Uomo che si differenzia dagli altri.

Eccipienti: Questa categoria maschile sta prendendo sempre più campo, dando un sonoro calcio nel sedere alla versione femminile della “donna da salvare”. Le caratteristiche principali di questi uomini sono: un equilibrio emotivo che fa a cazzotti con sé stesso, un aspetto apparentemente sicuro di sé, una presenza fisica paragonabile ad una mignatta, uno sguardo perso, simile a quello di un cane alla ricerca di un padrone, una richiesta di conferme al limite della sopportazione umana, una tempesta di telefonate e messaggi paragonabile ad una calamità naturale devastante. Questi uomini non desiderano l’amore, ma ne hanno un bisogno incontrollato tanto che, al primo incontro, ti prendono subito la mano chiedendoti: “Ci tieni a me?”. La riposta immediata potrebbe essere “Beh, visto come mi stai stritolando la mano, non ho altra scelta”. Questi uomini scelgono bendati, ma con cura, la donna che dovrà colmare il loro disperato bisogno di affetto. Vista la loro consistente insicurezza, prediligono donne sicure, forti, spesso affermate.

Indicazioni terapeutiche: L’unica indicazione terapeutica è quella di darsi alla FUGA nel momento in cui la donna raggiunge la consapevolezza del tormento e della dinamica malsana nella quale si sta infilando. Questo perché, apparentemente, potrebbero sembrare uomini pieni di attenzioni, dolci, teneri, premurosi. Attenzione però, è tutto un bluff. Rivolgono inizialmente alle donne tutto quello che vorranno indietro dalle stesse, e con gli interessi. Questi uomini, come le donne, sono decisamente sconsigliati, soprattutto a quelle che appartengono alla stessa tipologia. Bisogno + Bisogno = legame di dipendenza elevato all’ennesima potenza. Anche se talvolta, scomodando la legge d’attrazione, questi uomini trovano sempre la loro vittima, che è per prima, vittima di sé stessa.

Modalità di assunzione:  Si sconsiglia a tutte le donne esistenti sulla faccia della terra, di assumere questi uomini. Non c’e’ mai il periodo giusto con loro. A meno che non vogliate prendervi un anno sabbatico e provare l’ebbrezza di avere accanto un bambino da proteggere e cullare. Se vi scatta questo bisogno prendetevi un peluche della Trudi e portatevelo, se necessario, sempre con voi. Meglio sembrare adolescenti che avere a che fare con uomo che piange e strilla come un neonato.

Avvertenze speciali: Questa categoria maschile è provvista di stampelle pertanto occhio a non avere momenti di cedimento. Con questi uomini è molto pericoloso. Potreste cascargli addosso e fratturavi qualcosa. Dipende sempre dal tipo di stampelle e, naturalmente,  dalla capienza dell’uomo.

Effetti collaterali: Nelle donne che hanno avuto lo stomaco per buttarsi in una relazione del genere, si sono riscontrati effetti collaterali gravi quali: sindrome da crocerossina latente che con loro ritorna manifesta, clausura totale, controllo totale e imbarazzante del telefono, delle entrate e uscite. Con loro si timbra il cartellino. Abbrutimento totale visto che, anche per andare dal parrucchiere o uscire con le amiche, bisogna chiedere il permesso una settimana prima. Con loro il libretto delle giustificazioni non esiste, o se esiste, contiene al massimo due fogli.

Scadenza e conservazione:  Questi uomini sono indistruttibili. Non scadono mai, hanno una resistenza ai NO invidiabile, anche perché è talmente forte è il loro bisogno, che non ascoltano le parole della donna, prima ci sono loro poi ci siete eventualmente voi. Per loro la dignità e qualcosa di demodè.

Suggerimenti: Alle donne che si vogliono salvare si consiglia vivamente di dare a questi uomini un nome e un indirizzo falso. Dite che abitate in un’altra città se possibile. Evitate di dare loro il numero di telefono oppure cambiatelo immediatamente. Sono agenti dell’FBI. Mai farsi venire a prendere sotto casa. Piuttosto fatevi un chilometro a piedi. Potrebbero sbucare come funghi alle ore più impensate con aria da serial killer. Non si escludono gesti folli da parte di questi uomini che rasentano un reale pericolo per le donne che li incontrano.  E se vi vedete una sera, datevi per disperse il giorno dopo, mettendo un annuncio del vostro rapimento sul giornale. Il fine giustifica i mezzi!

Condividi