Consigli per Scegliere il Reggiseno Preciso Per Te

3162

Come scegliere il Reggiseno Preciso per tutte le occasioni? Ecco alcuni consigli da seguire.


Il Reggiseno Preciso, innanzitutto, deve andare perfettamente d’accordo con il corpo e con il vestito che si indossa.

Allora, per la scelta del Reggiseno Preciso bisogna considerare la taglia, la quale in Italia può oscillare dalla prima per la più piccola alla decima per la più grande.

 

Forse potrebbe interessarti anche: Costumi Parah 2013

 

Per una taglia perfetta, però, bisogna considerare anche la misura effettiva della coppa, ovvero le dimensioni che si indicano con le lettere A-B-C-D etc.

Nel particolare:

  • la coppa B indica un seno medio e normale per la misura( esempio la terza coppa B è per un seno per cui la misura si corrisponde sia per coppa che per sottoseno)
  • la coppa A corrisponde ad una misura di sottoseno uguale alla B ma di coppa corrispondente alla misura inferiore( esempio terza coppa A si riferisce ad un seno con misura uguale alla terza per sottoseno ma corrispondente alla seconda per coppa)
  • la coppa C vuole indicare un seno identico a quello di coppa B per sottoseno ma con coppa uguale alla misura superiore( esempio terza coppa C è per un seno uguale alla terza per sottoseno ma corrispondente alla quarta per ciò che riguarda la coppa)
  • la coppa D nello stesso modo indicherà una coppa superiore di due taglie etc.

Per scegliere il Reggiseno Preciso, però, bisogna guardare oltre alla taglia giusta anche alla forma del Reggiseno stesso, che deve adattarsi al tipo di seno, alla comodità e anche al vestito che si indossa in alcuni casi.

Nello specifico:

  • il balconcino lascia scoperta la zona superiore del seno, è abbastanza scollato dal taglio arrototando ed è il Reggiseno Preciso per ogni seno perchè valorizza il seno grande e alza il seno piccolo.
  • il bustino è elegantissimo e perfetto per i vestiti da sera ma può essere indossato solo con una taglia standard che va dalla prima alla quarta.
  • il triangolo è il Reggiseno Preciso per chi ha il seno piccolo, magari da indossare con un topo abbastanza ampio.
  • il reggiseno privo di ferretto è comodo per tutti i tipi di seno infatti, anche se non è molto sexy, ha le spalline larghe giuste per sostenere anche i seni più grandi.
  • la fascia è il Reggiseno Preciso se si veste un abito che lascerebbe intravedere le spalline, ma va bene per chi ha la prima o la seconda, perchè la sua forma non è adatta a sostenere i seni più grandi.
  • il reggiseno a mezza coppa è perfetto per indossare una scollatura vertiginosa, perchè lascia scoperta tutta la parte alta della scollatura e nello stesso tempo tiene il seno grazie al ferretto.
  • il top è il Reggiseno Preciso per i momenti di sport, perchè risulta essere molto comodo per i movimenti, poichè ha delle fasce molto elastiche che mantengono il seno pur non avendo il ferretto.
  • il reggiseno normale con il ferretto che è adatto per tutti i tipi di seno, asecondadel bisogno.
  • il push up è ottimo per i seni piccoli, in modo da farli sembrare più grandi.
  • il minimizer, Reggiseno Preciso per le taglie oltre la quinta, perchè non comprime il seno grande ma ha una forma tale da sostenerlo ottimamente.

Inoltre, per la scelta del Reggiseno Preciso, bisogna fare sempre molta attenzione al tipo di ferretto che non deve mai infastidire, alle bretelle, che non devono muoversi scendendo giù per le spalle diventando così poco estetiche d’estate e al materiale del reggiseno, poichè i tessuti troppo elastici potrebbero non reggere bene il seno.

Condividi