Cuoricini alla liquirizia, Dolci alla Liquirizia

4412
dolce-liquirizia

Dolci con la Liquirizia? Bastano pochi ingredienti, Spezie, Aromi e un pizzico di fantasia per creare dolcetti buonissimi, belli ed originali, ma sopratutto Vegan.

Sfruttando la dolcezza naturale del Latte di riso e l’alto potere gelatificante dell’Agar Agar, si possono ottenere ottimi risultati senza utilizzare ingredienti di origine animale. Il risultato ottimi Dolci alla Liquirizia: Cuoricini leggeri e scenografici, perfetti per far colpo sugli ospiti, l’aroma dei semi di finocchio e anice li rende freschi e irresistibili.Budino di latte di riso e liquirizia

Ingredienti:
½ litro di latte di riso
70 gr di farina di riso
1  ½ cucchiaini rasi di agar agar (verificare la dose consigliata dal produttore)
2 cucchiai di zucchero di canna
semi di finocchio, semi di anice
liquore all’anice q.b.

Ingredienti per la crema alla liquirizia:
5 cucchiai di crema + 3-4 pezzetti di liquirizia purissima

 

dolce-liquirizia

Procedimento:
Scaldare il latte di riso con  un cucchiaio di semi di finocchio e uno di anice. Le dosi delle spezie possono essere modificate secondo i gusti personali.
Appena raggiunge il bollore spegnere, coprire e far riposare almeno 30 min.
Si può conservare anche tutta la notte in frigorifero.
In un pentolino miscelare la farina di riso, l’agar agar e lo zucchero di canna, versare il latte di riso filtrandolo, frustare e amalgamare perfettamente gli ingredienti.
Cuocere per 10-15 min. sino a quando raggiunge la densità desiderata.

A fine cottura aggiungere 2 cucchiai di liquore all’anice.
Nel pendolino usato per scaldare il latte di riso, versare 5-6 cucchiai di crema, aggiungere 3 o 4 scagliette di liquirizia purissima (anche in questo caso la dose è personale), su fiamma bassa scaldare e far sciogliere la liquirizia.
Preparare gli stampini. Versare sul fondo un velo di zucchero di canna, favorirà l’estrazione del budino.
Ricoprire il fondo dei cuoricini con un cucchiaio scarso di crema alla liquirizia. Farli riposare in frigorifero per 10-15 min fino a quando  il composto si sarà rassodato e poi riempire con la crema aromatica.
Far riposare in frigorifero per qualche ora.

Servire capovolgendo gli stampini sul piatto di portata, spolverare il cuoricino con pochissima liquirizia tritata.

Condividi