Donna offre Mimose alle Moglie dei Boss Mafiosi

662

Donna offre Mimose alle Mogli dei Boss Mafiosi che hanno ucciso Suo Fratello anni prima.


Angela Ogliastro, ha compiuto un gesto davvero commovente verso le mogli dei boss mafiosi che anni prima avevano ucciso per errore suo fratello.

Vent’anni fa Cosa Nostra aveva ucciso un giovane poliziotto, qualche settimana fa in via Messina Marine, a Palermo, si è consumato un altro delitto mafioso: l’omicidio di Francesco Nangano, ed è proprio da qui che la donna ha deciso di partire per donare alle mogli dei mafiosi e alla moglie di Nangano un fiore che sia non solo il simbolo delle donne, ma della possibilità di

Convincere i Propri uomini a rompere il muro dell’omertà

La Mafia, spiega la donna alla stampa palermitana, ha portato lutti e sofferenza in molte famiglie e tutte le donne che sono state vittime passive delle uccisioni di mariti o parenti dovrebbero unirsi e cooperare per dare un futuro diverso ai propri figli.

Altrimenti, sarà meglio togliere quella frase scritta nel cartello che annuncia l’arrivo a Palermo: città della pace. E scrivere: città dei ghetti.

Condividi