E su Canale 5 arriva Adriano Celentano in versione cartoon

106

Non un singolo evento, ma una storia da raccontare. Ai Palinsesti Mediaset, tra le novità dell’autunno 2015, spicca un nome: quello di Adriano Celentano. «Perdonatemi, devo essere criptico». Pier Silvio Berlusconi, amministratore delegato del gruppo, prende la parola ma non si sbilancia. «Quel che posso dire», aggiunge, «è che su Canale5 andrà in onda l’Adrian di cu tanto si era parlato».

Si tratta del cartone animato che, appunto, vede protagonista Celentano, la cui nascita è in fase di discussione dal 2009, anno in cui si era profilata l’ipotesi di mandarlo su Sky.

«Al momento ci è impossibile dire nel dettaglio come sarà organizzata la serie. Da ipotesi, però, è possibile che la messa in onda di Adrian sia preceduta da un evento di presentazione condotto dallo stesso Celentano e sia poi inframmezzata dai racconti del cantante». Che, per l’occasione, potrebbe riprendere sembianze umane. Stando a quanto trapelato negli anni, infatti, Adrian trasformerà il molleggiato in una sorta di eroe animato che, con i tratti voluti da Milo Manara, ripercorrerà i momenti salienti della carriera di Celentano. Muovendosi tra testi e musiche più e meno storiche.

«È un onore tornare a lavorare con il Molleggiato più famoso d’Italia», conclude Pier Silvio Berlusconi. «Questo è un progetto a cui Adriano ha lavorato moltissimo. Siamo orgogliosi di poter contribuire alla sua realizzazione».

Che sarà molto meno onerosa di quel che si creda. «So che si è parlato di un’operazione da 14milioni di euro, ma la verità è che i costi sono stati nettamente inferiori».

Condividi