Fondi Erasmus +: Ue 14 miliardi Euro per gli Studenti

837

Fondi Erasmus + in 6 anni 14.7 miliardi di euro per finanziare gli Studenti Erasmus

Fondi Erasmus +per gli anni accademici dal 2014 al 2020, il Parlamento Europeo attende l’ok dal Consiglio per stanziare il denaro di cui potranno usufruire per 7 anni 4 milioni di studenti, che riceveranno denaro per studiare all’estero, fondi destinati non solo alla formazione e allo studio ma anche ai progetti di lavoro.
Erasmus + cos’è? L’Erasmus + è il nuovo programma culturale e d’istruzione promosso dall’Unione a partire dal 1 gennaio del prossimo anno, che prevede  la ridistribuzione dei fondi rispettivamente in 2/3 per finanziare progetti studio all’estero per i singoli individui anche in paesi non appartenenti alla Comunità come Islanda, Macedonia, Svizzera.
L’Erasmus + andrà ad integrare i vecchi progetti Erasmus, Comenius, Grundtvig, Gioventù in azione a dei programmi di cooperazione internazionale: Erasmus Mundus, Tempus, Alfa, Edulink ed al programma di cooperazione con i paesi industrializzati.

Fondi anche per gli studenti delle scuole superiori che verranno coinvolti in progetti culturali e di studio, giovani che vogliono apprendere un mestiere potranno uscire dai confini nazionali per formarsi, fondi anche per tirocini e progetti di lavoro all’estero, il tutto per incentivare l’occupazione e la formazione.
Valido anche per professori e lettori che vorrebbero intraprendere la carriera dell’insegnamento, previsto denaro anche per attività di volontariato, per imprese ed istituzioni.

Condividi