Gli Abiti Pericolosi per la Salute. Ecco quali sono!

983

Sono 5 gli Abiti Pericolosi per la Salute, indumenti e accessori che si indossano quotidianamente.


Moda, che Passione! Ma chi l’avrebbe mai detto che esistono Abiti Pericolosi per la Salute?!

Spesso, infatti, si parla dell’influenza dei vestiti sulle persone, ma sempre sulla Bellezza e non sulla Salute.

In realtà, comparando varie ricerche scientifiche, si può dedurre che sono ben 5 i tipi di Abiti Pericolosi, elementi che fanno parte del vestiario giornaliero.

Forse  potrebbe interessarti anche: Look per il Sabato Sera

Ecco Quali sono gli Abiti Pericolosi per la Salute:

  •  i jeans attillati, perché fanno una pressione molto forte che potrebbe danneggiare i nervi, portando un disturbo, la meralgia parestesica, il quale riguarda il nervo femorale laterale cutaneo che si trova lungo la coscia, il quale premuto in modo troppo forte:  porta sensazioni di dolore.
  • tra gli Abiti Pericolosi rientrano anche alcuni Accessori (borse, cinture etc) che, essendo di provenienza extracomunitaria, hanno ancora la presenza di cadmio, un materiale usato per la costruzione che essendo altamente nocivo è stato vietato nel 2012, ma viene ancora utilizzato in alcuni luoghi del mondo.
  • i reggiseni, che vengono annoverati tra gli Abiti Pericolosi perché potrebbero danneggiare il sistema immunitario, in quanto esercitando una pressione notevole sulla pelle potrebbero influenzare negativamente  la produzione di melatonina, l’ormone secreto durante la notte dalla ghiandola pineale, importantissimo nella regolare il ciclo sonno-veglia, il sistema immunitario appunto e il ciclo mestruale.
  • le cravatte o indumenti stretti al collo, perché appunto stringendo troppo, a lungo andare potrebbero portare il rischio di una patologia degli occhi, il glaucoma.
  • i piercing al viso, che potrebbero portare la nevralgia del trigemino, una delle patologie più dolorose che esistano, denominata anche sindrome del suicidio, oltre a varie infezioni.

 Forse potrebbe interessarti anche: Seno Più Tonico Senza Reggiseno

Condividi