Hpv Test un nuovo test che sostituirà il Pap Test

1289

Hpv Test un nuovo test che potrebbe sostituire il Pap Test e che fino ad ora ha dato ottimi risultati

Hpv Test un test per scoprire la presenza dell’Hpv che potrebbe segnare una svolta fondamentale nello screening del tumore all’utero.
Come funziona l’Hpv Test?- Più efficace del Pap Test, questo test consiste in un prelievo di una piccola quantità di cellule e muco del collo dell’utero, effettuato con uno speculum e con una spatoletta di plastica, non è doloroso, quel che si sente è una piccola fitta simile ad un dolore mestruale, il test dura meno di un minuto, l’importante è stare rilassate e non avere rapporti nelle 48 ore precedenti e non aver fatto il bidet la mattina in cui si va a fare il prelievo.
L’analisi del materiale prelevato è affidata ai laboratori che ricercano al suo interno il DNA del Papilloma Virus, può evidenziare lesioni tumorali o destinate a diventare tali, permettendo secondo Eurogin, di Rilevare in anticipo il 60/70% dei tumori del collo dell’utero, rispetto a quanto poteva fare il pap test.
Senza contare la ricerca e l’individuazione di lesioni benigne e condillomi, un’individuazione della presenza dell’Hpv nelle zone genitali può portare anche alla prevenzione dei tumori del cavo orale.
Questo assieme ai vaccini anti-Hpv e al Pap Gene test potrebbe spianare la strada alla prevenzione, quella vera.

Condividi