In arrivo Liraglutide 3mg, il nuovo farmaco che cura l’obesità

396

La Commissione Europea ha dato l’autorizzazione alla commercializzazione di un nuovo farmaco per il trattamento dell’obesità. Ma di cosa si tratta?

Sostanzialmente tale farmaco non è altro che una pillola, chiamata Liraglutide 3 mg, prodotta dall’azienda Novo Nordisk ed a quanto pare equivalente ad un altro farmaco ovvero il GLP-1 che è simile al 97% ad un ormone che il corpo umano rilascia nel momento in cui si assume del cibo, ovvero il GLP-1 endogeno. Sostanzialmente questo farmaco agirà sull’appetito per poi agire direttamente sul peso; il farmaco permetterà di rendere stabili i livelli di insulina grazie alla riduzione di glucagone ed al contrario agisce stimolando la secrezione di insulina.

In arrivo Liraglutide 3mg,il nuovo farmaco che cura l'obesità

“Ritengo il farmaco di grande importanza per la sanità pubblica, perché l’obesità è un problema non solo medico, ma anche sociale.Si stima che il 10 per cento degli italiani sia obeso e che il 39 per cento sia in sovrappeso. In Italia spendiamo circa 28 miliardi l’anno per curare l’obesità e le malattie ad essa correlate. Il fatto che il farmaco sia stato approvato ne dimostra l’efficacia“, ha dichiarato Michele Carruba, ovvero il direttore del Centro Studi e ricerche sull’obesità dell’Università degli Studi di Milano. “L’approvazione di liraglutide 3 mg in Europa è un passo importante per la cura dell’obesità e delle complicanze dovute all’eccesso di peso. Siamo convinti che il nostro farmaco abbia il giusto potenziale per aiutare le persone obese a raggiungere e mantenere una significativa riduzione di peso e al tempo stesso, diminuire le comorbidità collegate”, ha dichiarato Mads Krogsgaard Thomsen, Executive Vice President e Chief Scientific Officer di Novo Nordisk. Il farmaco arriverà nel corso del 2015.

Condividi