Integratori alimentari un supporto del farmacista per un acquisto corretto

224

Da alcuni anni aumentano sempre di piú le persone che usano integratori alimentari, divenendo sempre piú diffusa come abitudine alimentare degli italiani, purtroppo peró molti degli integratori che vengono venduti non contengono ció che promettono, dati scoperti grazie a degli studi condotti negli Stati Uniti su un campione di integratori alimentari venduti.

Federfarma , la federazione Italiana dei Titolari di Farmacia peró interviene a difesa dei consumatori proponendo il progetto Farmaintegra, un progetto di formazione ma soprattutto di informazione degli integratori alimentari rivolto sia ai farmacisti che ai loro collaboratori.download (23)

Una corretta formazione consentirá sicuramente al farmacista di rispondere al meglio alle esigenze del cliente consigliando il prodotto adatto, le associazioni che vedono grandi opportunitá per questo progetto metteranno a disposizione dei farmacisti competenze, conoscenza e assistenza per garantire una maggiore formazione qualificata.

Come ha esposto Federfarma “Il paziente che cerca di mantenere e migliorare il proprio stato di salute e prevenire disturbi e malattie trova quindi nella farmacia un punto di riferimento importante, in grado di dare risposte in termini di consulenza sanitaria, ma anche di consiglio sul prodotto più indicato. Per migliorare la formazione di chi opera in farmacia e fornire un servizio più efficace ai cittadini abbiamo promosso questo corso in collaborazione con AIIPA”  

Grazie a questo progetto sará realmente piú semplice trovare l’integratore alimentare corretto, avendo a disposizione i consigli del proprio farmacista di fiducia,visto che secondo i dati di Federfarma, l’acquisto di integratori alimentari é diventata un’abitudine per gli italiani.

Condividi