Le diverse interpretazioni e percezioni del Mondo: Quando x significa y

1443

Interpretazioni Percezioni Mondo- Diverse interpretazioni del Mondo, quando X significa Y.


Se chiediamo a tre persone che abitano nello stesso quartiere di mappare la zona in cui vivono, sicuramente verrebbero fuori tre mappe diverse. Perché ognuna di loro interpreterà il quartiere secondo il proprio metro di giudizio e se ne deduce che nonostante la realtà oggettiva del quartiere sia la stessa per tutti, ognuno ne darà una interpretazione soggettiva.

E questo succede anche nei rapporti con gli altri o con noi stessi. Ognuno di noi mappa le cose che succedono secondo la propria cartina. Insomma, do significati alle cose che succedono in base a come è organizzata la mia realtà soggettiva

Quante volte hai dato significati a cose che sono successe? Oh tante, anzi, lo fai ogni volta.
Ogni volta interpreti ciò che succede gli dai un significato e cioè che “X” significherà “Y”  

Ma sarà davvero così?

Mario adora andare a sciare. Vorrebbe che ogni domenica Giulia lo accompagnasse sulle piste da sci, per fiondarsi giù nelle piste innevate che tanto gli piacciono.
Giulia invece  l’idea di accompagnare Mario in montagna non la entusiasma. E non si fa scrupolo di dirglielo. Con tutte le buone maniere del mondo.  Ma Mario non è tanto d’accordo nell’accettare il punto di vista diverso di Giulia.

“Se non vieni  in montagna, significa che non ci tieni abbastanza a passare la domenica con me”

Leggi anche: Regole di Coppia cosa sono e come funzionano?

Lorenza finalmente ha trovato lavoro. Dopo tanto cercare, ce l’ha fatta! Ma nonostante tutto non è contenta. L’ambiente è piccolo e la sola collega che c’è in ufficio non l’ha mai degnata di un sorriso e Lorenza ha già decretato la sua sentenza.
“Se non mi sorride mai, significa che non gli vado a genio e mi toccherà vivere l’intera giornata lavorativa con una persona che mi è ostile…” 

Insomma  ad ogni azione fanno seguito interpretazioni e percezioni del Mondo diverse.

Leggi anche: Gusti diversi? Dipendono dal Cervello!

Ma il nostro modo di interpretare il Mondo e il nostro non vuol dire necessariamente che X significhi Y!
Come può Mario giudicare se Giulia tiene o no a lui, solo perché lei non vuole andare in montagna?
E come può Lorenza sapere se va o no a genio alla collega, solo perché non le sorride?

Giulia non vuole andare in montagna perché patisce molto il freddo.
La collega di Lorenza sta attraversando un brutto momento per la salute di un familiare, è un po’ preoccupata e non ha tanta voglia di sorridere.

Ma Mario e Lorenza, vivendo la realtà attraverso la “loro mappa” danno a quei comportamenti significati completamente diversi. E quanto ne risentiranno i loro rapporti, se non avranno occasione di chiarire?

Quell’interpretazione potrà portare a momenti di tensione, incomprensioni, scontri. Invece era solo una questione di mappa!

Facci attenzione le prossime volte che ti troverai in situazioni analoghe.

Condividi