Isis altro video shock, il boia ha soltanto 10 anni

307

L‘Isis continua a spargere sangue e terrore e soprattutto continua a renderlo pubblico attraverso la pubblicazione di video. Questa volta si tratta di un video che fa restare ancora più sconvolti in quanto l’autore del terribile gesto che stiamo per raccontarvi è semplicemente un bambino di 10-12 anni.

Il video in questione dunque, mostra un bambino con addosso una tuta mimetica ed a volto scoperto che uccide a colpi di pistola una presunta spia del Mossad, ovvero il palestinese Mohammad Ismail. La notizia è stata diffusa da Rita Katz ovvero la direttrice del Site. Boia e vittima, entrambi giovanissimi e questo è l’aspetto che intristisce ancora di più; il boia come già anticipato ha circa 10 anni, mentre la vittima ne ha 19, ucciso perchè accusato dai jihadisti di essere una spia del Mossad.Isis altro video shock, il boia ha soltanto 10 anni

Il bambino, dunque, spara in fronte a sangue freddo al 19enne, mentre un altro boia rivolge delle minacce in francese agli ebrei e ad Israele. «Mai abbiamo avuto legami con i servizi israeliani.Muhammad è un ragazzo per bene, fino a pochi mesi fa volontario nei vigili del fuoco”, sono queste le parole dichiarate dai familiari della vittima. Proprio un mesetto fa, Muhammad Said Ismail Musallam nel corso di un’intervista aveva dichiarato di essere  realmente una spia del Mossad; aveva anche raccontato di essere stato addestrato a Gerusalemme est e di essere stato reclutato poi da un certo agente Miro per svolgere una missione in Siria. A questo punto Muhammad sarebbe partito per la Turchia lo scorso mese di ottobre prima di raggiungere la Siria per potersi arruolare ma poi venne scoperto.

Condividi