Justin Bieber nella bufera: abbandona il Piccolo Chow Chow e i giornali lo massacrano

137

Bufera su Justin Bieber. La pop star finisce nuovamente al centro delle polemiche: infatti avrebbe “abbandonato” il suo cane Chow Chow, per cui aveva aperto anche un profilo Instagram, dopo aver scoperto che è malato. A denunciare il tutto è stato il ballerino di Bieber, Cj Salvador, che ha raccontato l’episodio al magazine TMZ.

Va detto che il cantante aveva affidato Todd, il cucciolo di pochi mesi, proprio al ballerino dicendo che non riusciva a occuparsene per i troppi impegni di lavoro. Tuttavia Cj in poco tempo è riuscito a scoprire la verità: durante una visita di controllo, infatti, il veterinario ha scoperto che Todd soffre di una grave forma di displasia alle anche. Curarlo è possibile, ma le terapie e l’intervento costano tantissimo e Cj è stato quindi costretto ad aprire una pagina online di raccolta fondi. L’intervento però costa 8mila dollari. la raccolta fondi è stata lanciata sul sito GoFundMe e in questo modo si è riusciti a salvare il cane.

“Abbiamo due possibilità – aveva scritto il ballerino – farlo sopprimere (ma io mi rifiuto) o sottoporlo a una operazione chirurgica molto specializzata. Questa però costa intorno agli 8 mila dollari. Quindi vi chiedo umilmente di donare qualsiasi somma. Qualsiasi cosa sarà molto apprezzata”. I fan di Bieber e i suoi detrattori si sono quindi scatenati: come è possibile che Justin non paghi le cure del cucciolo? Anche se da qualche tempo il cantante ha dato via Todd, pare inconcepibile che non abbia offerto il suo aiuto alla nuova famiglia del cane. Per ora dallo staff dell’artista tutto tace.

todd-ret Justin Biber

Il comportamento di Justin Bieber è abbastanza strano anche perché qualche tempo fa, aprì una pagina social proprio per il suo cane Todd raccogliendo oltre migliaia di follower. La pop star, dopo aver cancellato il suo account Instagram, volle in quel modo riaccendere la speranza per le sue fan aprendo un nuovo account a nome del cane. La grandiosa notizia non passò inosservata agli occhi dello stuolo di ragazzine che lo segue come fosse il Messia e il passaparola ha fatto sì che in meno di 48 ore dalla pubblicazione già in 30 mila abbiamo messo “Mi piace” alla foto costellando l’immagine di didascalie in cui si prega il divo di tornare a fare capolino con la sua capigliatura biondo platino su Instagram.

todd-ret Justin Biber

Condividi