Kate e William, il piccolo George la prima volta al balcone di palazzo

497

Mamma Kate ha cercato di interessarlo al polo, indicando i cavalli e papà William, che giocava assieme al fratello Harry. Ma non c’è stato niente da fare. Il principe George ha preferito ballare e saltellare intorno alla mamma, approfittando dell’assenza della sorellina Charlotte, lasciata alle cure della babysitter.

Così si è scatenato, scivolando giù da una china erbosa, incurante delle cadute, sempre vegliato dalla duchessa di Cambridge. Per George, due anni a luglio, è stato un fine settimana molto impegnativo. Il giorno prima della sua apparizione al tradizionale Festival del Polo in Gloucestershire, ha partecipato al suo primo impegno ufficiale a Londra, durante la parata Trooping the Colour che celebra tradizionalmente il compleanno della bisnonna regina.

Il piccolo principe ha seguito il corteo dalle finestre di Buckingham Palace, con la babysitter Maria Teresa Borrallo, e appena ha scorto la madre, in carrozza con Camilla e Harry, ha iniziato ad agitarsi, salutando e facendo linguacce. Pochi minuti dopo era sul balcone del Palazzo, insieme a tutta la famiglia reale. È stata la sua prima volta. Indossava lo stesso completino celeste che aveva suo padre, nel 1984, quando anche lui debuttò sul balcone di Buckingham in braccio a papà Carlo.

Ma se quella è stata un’occasione molto formale — e probabilmente assai noiosa per un bimbo di due anni —, al polo George si è rifatto. A modo suo. Invece di giocare con la mazza che Kate gli aveva dato, ha iniziato a prendere a calci la pallina e a divertirsi con una macchinina di plastica. Indossava, come al solito, calzoncini corti, polo e cardigan. E ai piedi aveva un paio di Crocs da 35 euro. Che adesso, non c’è dubbio, andranno a ruba come sempre succede con abitini e accessori “reali”. A sole sei settimane dal parto, Kate è in forma sensazionale. È già riuscita a scivolare nei suoi vecchi skinny jeans, che ha abbinato con una maglietta a righe bianche e blu (Me+Em, 66 euro) e scarpe sportive Sebago (120 euro). Terminato il match, George ha cercato di rubare l’elmetto del papà e si è fatto coccolare da nonno Carlo che spesso si lamenta di non riuscire a vederlo abbastanza.

A fine giornata, tutti a casa ad An-mer Hall, dove li aspettava Charlotte. La prossima occasione per rivedere la famiglia al completo sarà il battesimo della principessina, il 5 luglio.

Condividi