Kurt Cobain: album di inediti a 21 anni dalla morte

1752

21 anni ormai sono passati dal giorno della sua morte, ma il leader storico dei Nirvana continua ad essere un mito vivissimo nel cuore dei milioni di fans che nel mondo lo amano ancora e venerano la sua musica; la notizia che di certo farà fare un balzo agli appassionati e fedeli fans è che a poco tempo di distanza dall’uscita del documentario sulla vita del frontman dei Nirvana Kurt Cobain, intitolato “Montage of Heck”, uscito in tutte le maggiori sale mondiali, il regista stesso Brett Morgen, ha annunciato durante un’intervista che presto usciràanche un nuovo album di inediti.

Il regista ha reperito gli inediti durante le 300 ore impiegate a visionare tutto il materiale sull’artista, venendo cosi in possesso di molti inediti che potrebbero presto diventare un album post mortem; il materiale rinvenuto è reso ancora più prezioso ed esclusivo perchè non riguarda la band al completo dei Nirvana ma si compone di una serie di tracce proprie di Kurt Cobain incise privatamente con registrazioni autentiche ritrovate e visionate per realizzare il documentario prodotto dalla figlia di Cobain Frances Bean.

Brett Morgen ha dichiarato con molta soddisfazione: “Stiamo per pubblicare un album sorprendente questa estate. Suonerà come un giro insieme a Kurt Cobain in un caldo giorno d’estate a Olympia, Washington. L’album non sarà un disco dei Nirvana ma solo cose ​​che non ti aspetti possano provenire da lui”. Ora inizia l’attesa dei fans per questo album che sarà un futuro cult nella storia della musica che nemmeno la morte zittisce.

Condividi